28 Dicembre 2021
21:02

Foggia, 32enne ucciso a colpi di arma da fuoco sull’uscio di casa: si indaga

Un uomo è stato ucciso a colpi di arma da fuoco in via Lucera, a Foggia. Le forze dell’ordine, giunte sul posto, indagano sulla dinamica dell’omicidio.
A cura di Gabriella Mazzeo
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Intorno alle 19.45 di questa sera un uomo è stato ucciso a colpi di arma da fuoco a Foggia, nella strada periferica di via Lucera. Ancora non sono stati resi noti ulteriori dettagli su quanto accaduto. Sul posto è giunto il personale del 118 e i carabinieri che hanno avviato le indagini del caso. Secondo le prime indiscrezioni, Pietro Russo potrebbe aver aperto la porta di casa al suo assassino. Il 32enne foggiano aveva alcuni precedenti penali per reati contro il patrimonio e furto in abitazione. A dare l'allarme, un parente della vittima che ha ritrovato il corpo. Sull'asfalto sono stati rinvenuti almeno 7 bossoli di pistola.

Per gli inquirenti si tratta di un omicidio premeditato eseguito proprio nel momento in cui il 32enne si trovava solo in casa. Il parente della vittima ha infatti trovato il cadavere sulla strada davanti all'ingresso dell'abitazione, ma riverso in direzione dell'interno della casa. Secondo quanto confermato dalle forze dell'ordine a Fanpage.it, sono ancora in corso i rilievi per accertare le dinamiche del delitto. Nelle prossime ore si cercherà di capire cosa sia effettivamente accaduto grazie alle eventuali testimonianze di residenti in zona e tramite la ricerca di immagini fornite da telecamere di videosorveglianza attive nei paraggi.

In aggiornamento

Ucciso davanti al carcere di Foggia, il video dell'omicidio di Alessandro Scrocco ripreso dalle telecamere
Ucciso davanti al carcere di Foggia, il video dell'omicidio di Alessandro Scrocco ripreso dalle telecamere
Va dalla zia ma sparisce nel nulla, Lily Peters uccisa a 10 anni lungo il sentiero vicino casa
Va dalla zia ma sparisce nel nulla, Lily Peters uccisa a 10 anni lungo il sentiero vicino casa
166 di Videonews
Gli amici dell'imprenditore ucciso nel Bergamasco: "Siamo andati a casa sua e lo abbiamo trovato a terra"
Gli amici dell'imprenditore ucciso nel Bergamasco: "Siamo andati a casa sua e lo abbiamo trovato a terra"
4.457 di Chiara Daffini
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni