L'incendio divampato in mattinata in una fabbrica di maglieria in provincia di Firenze

Il forte incendio, le cui cause sono ancora ignote, è divampato in mattinata, non ferendo nessuno degli operai presenti.

Incendio Firenze

Un incendio è divampato stamane nel magazzino di una nota fabbrica di maglieria, nella zona industriale di Campi Bisenzio, in provincia di Firenze. Si è alzata un'alta colonna di fumo molto densa, visibile dalla Piana tra Firenze e Prato, e anche dall'aeroporto Vespucci; l'incendio ha quasi obbligato l'intervento di varie squadre dei vigili del fuoco, che sono subito giunte sul posto per spegnere le fiamme.

Ad intervenire in un secondo momento sono stati i carabinieri, che hanno subito iniziato le indagini sulle cause che hanno permesso la nascita e la diffusione delle fiamme. Al momento dell'incendio erano presenti degli operai nello stabilimento, rimasti tutti fortunatamente illesi. Il magazzino che ha preso fuoco si trova in un edificio dove hanno sede altre aziende che, sebbene non siano state interessate dal rogo, sono state fatte comunque evacuare; isolate anche le strade vicino al magazzino.