Voleva aiutare un cane, ma è rimasta uccisa. È morta così, in seguito a un drammatico incidente stradale, Elisabetta Pelizzari, una veterinaria di cinquantadue anni residente a Ferrara e impiegata nello staff della clinica veterinaria Estense. Elisabetta, a quanto emerso, voleva salvare un cane dalla strada e mentre ci provava è stata travolta da un’auto. La donna è morta nella tarda serata di sabato all’ospedale di Cona, dopo che i sanitari avevano fatto tutto il possibile per cercare di salvarla. Il tragico incidente si è verificato a Bondeno, nella provincia di Ferrara, in un tratto pericoloso da percorrere a piedi, senza passaggi pedonali e privo di percorsi protetti e marciapiedi. Come ricostruiscono le cronache locali, quel pomeriggio era già buio e pioveva. L’amore per gli animali ha evidentemente spinto Elisabetta a fermarsi a lato della strada e seguire il cane in difficoltà per metterlo in salvo. Quando ha attraversato la strada provinciale, forse per ritornare alla propria auto, una Mini Cooper in arrivo dal centro abitato di Bondeno l’ha travolta. La veterinaria è finita prima sul parabrezza dell’auto e poi è stata sbalzata sull’asfalto. Alla guida dell’auto c’era una giovane donna che si è fermata e ha tentato di aiutare la veterinaria, ma all’arrivo del 118 la situazione era già molto grave. Portata in ospedale, la donna ha lottato tra la vita e la morte per alcune ore fino al decesso di sabato sera.

Il dolore sui social: "Era un'anima dolce e gentile" – Elisabetta Pelizzari era una veterinaria ben nota alla comunità e anche nel resto della provincia. Diversi i ricordi apparsi sui social. “Morire mentre si sta compiendo un gesto nobile è qualcosa che ci lascia ancora più sgomenti – ha  scritto su Facebook il sindaco di Vigarano Mainarda, Barbara Paron -. La nostra comunità perde un’anima dolce e gentile, una professionista e una donna di grandi valori. Esprimiamo le nostre condoglianze alla famiglia e a tutti coloro che piangono questa improvvisa scomparsa”. Oltre che una veterinaria, Elisabetta Pelizzari era anche una appassionata di ballo. A ricordarla, su Facebook, la Società di danza Ferrara: “Ci giunge in queste ore la notizia della tragica scomparsa di Elisabetta Pelizzari, una delle danzatrici fin dai primi anni della nostra associazione. Ci stringiamo alla famiglia e agli amici nel cordoglio e nel ricordo di Elisabetta, veterinaria appassionata anche di alcuni degli animali dei nostri soci”.