Drammatico incidente stradale nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 3 maggio,  a Palermo, in viale Regione Siciliana, dove si sono scontrati un furgone, una motocicletta e un'auto. Quest'ultima nell'impatto si è anche completamente capovolta finendo a ridosso dello spartitraffico che divide le due carreggiate. L'impatto infatti è stato violentissimo e la vettura, una Fiat Panda, è andata completamente distrutta. Nello scontro tra i mezzi sono diverse le persone coinvolte e purtroppo di registra anche un decesso. La vittima è una ragazza di 21 anni che si trovava a bordo dell'auto.

La giovane vittima è stata sottoposta anche a un massaggio cardiaco da parte dei i sanitari del 118 prima del trasporto in codice rosso in ospedale ma purtroppo ogni sforzo si è rivelato vano. Almeno altre due persone invece sono rimaste ferite gravemente. Alcuni dei feriti, così come la vittima, sono rimasti intrappolati tra le lamiere dell'auto capovolta ed è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per poterle estrarle e praticare i primi soccorsi di emergenza.

Gli altri due mezzi coinvolti nello schianto sono un furgoncino adibito al trasporto passeggeri e uno scooter Yamaha. Sul luogo del gravissimo incidente, sulla carreggiata in direzione Villabate all'altezza del sottopasso di piazza Einstein, sono confluiti diverse mezzi di soccorsi tra ambulanze del 118, pompieri, diverse volanti della polizia di stato e i vigili urbani. A causa della gravità dello schianto, il 118 ha istituito il protocollo maxi emergenza che prevede un coordinamento con tutti gli ospedali cittadini e i pronto soccorso.