Un bambino di 4 anni è stato colpito da un grosso vaso di marmo che lo ha schiacciato. Il drammatico incidente domestico è avvenuto oggi pomeriggio a Caramagna Piemonte, in provincia di Cuneo. Le dinamiche non sono chiare: pare che il bambino stesse giocando quando, poco dopo le 16, gli è caduto addosso il vaso.

Le sue condizioni sono apparse sin dai primi istanti, gravissime. È stato immediatamente lanciato l'allarme e dalla centrale operativa dell'emergenza sanitaria di Saluzzo è stata inviata un'ambulanza, il piccolo è stato poi trasportato con l'elicottero del 118 a Torino, all'ospedale infantile Regina Margherita. I soccorritori, giunti sul posto, hanno a lungo lavorato per prestare al bambino le prime cure del caso.

È arrivato in nosocomio con un codice rosso. A preoccupare i medici, sono i gravi traumi toracico ed addominale riportati dal bimbo dopo esser stato travolto e schiacciato dal vaso. Intubato, la prognosi è riservata.