101 CONDIVISIONI
10 Novembre 2022
13:47

Coniugi morti nella villetta saltata in aria, aperta indagine per disastro colposo

La procura di Oristano vuole vederci chiaro sulla tragedia di Tiana, Nuoro. Oggi l’autopsia sui corpi di Marilena Ibba e Guglielmo Zedda. L’edificio sotto sequestro.
A cura di Biagio Chiariello
101 CONDIVISIONI

La Procura di Oristano ha aperto un fascicolo per disastro colposo contro ignoti, in seguito al crollo della villetta bifamiliare a Tiana, nel Nuorese, saltata in aria l’8 novembre per una fuga di gas dalla rete comunale. La magistratura vuole vederci chiaro: non ci sono ancora persone indagate, ma sotto accusa per l’esplosione c'è Liquigas, la rete del gas cittadino. Anche per questo sarà effettuata l’autopsia sui corpi di Marilena Ibba, 55 anni, e Guglielmo Zedda, 59, la coppia morta nella tragedia. Un esame che sarà eseguito all’istituto di medicina forense dal medico legale Roberto Demontis.

Ieri tutta l'area del disastro è stata posta sotto sequestro dalla Procura. Secondo i vigili del fuoco, l’esplosione è partita dal piano terra e ha tirato giù l’intera palazzina. Alcuni detriti sono stati ritrovati a centinaia di metri di distanza.

Da parte sua, Liquigas, che ha realizzato l'impianto canalizzato e gestisce la manutenzione, fa sapere “che l'intero impianto è stato sottoposto a regolari controlli da parte di una società terza. L'impianto di Tiana ha ottenuto il certificato di prevenzione incendi che ne certifica la corretta operatività; l'ultimo controllo (il quinto nell'anno corrente che ha verificato sia il contatore sia la cassetta) ha confermato il rispetto degli standard di sicurezza”.

Nella villetta sono rimasti feriti anche gli anziani genitori della 55enne, tuttora ricoverati in ospedale. Si tratta di Duccio Ibba, di 90 anni, ed Eugenia Madeddu, di 83, i quali si trovano rispettivamente nel reparto di rianimazione del Santissima Annunziata e nel reparto di Urologia delle cliniche di San Pietro.

La vicenda ha lasciato sotto choc tutto il piccolo paese di Tiana, che si apprestava ad aprire le porte della propria comunità per l’edizione autunnale di Cortes Apertas, annullata subito dal sindaco in segno di lutto.

101 CONDIVISIONI
Bangkok, è allerta inquinamento. Le autorità:
Bangkok, è allerta inquinamento. Le autorità: "Lavorate da casa e indossate una mascherina"
Neonato muore mentre la madre lo allattava, si è addormentata: “Perché è stata lasciata sola?”
Neonato muore mentre la madre lo allattava, si è addormentata: “Perché è stata lasciata sola?”
809 di Videonews
Covid Cina, le foto satellitari rivelano file record fuori i crematori: è giallo sul numero di morti
Covid Cina, le foto satellitari rivelano file record fuori i crematori: è giallo sul numero di morti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni