8 CONDIVISIONI
Quale compro

Le 10 migliori maschere viso in tessuto: come utilizzarle e quali scegliere

La classifica delle migliori maschere viso in tessuto del 2024. Le sheet mask sono state selezionate in base all’effetto, agli ingredienti e alla marca e sono tutte disponibili su Amazon.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Quale Compro Team
8 CONDIVISIONI

La nostra top 10

Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Le maschere viso in tessuto sono diventate famose negli ultimi tempi grazie alla skincare coreana, che ne ha fatto un vero e proprio must have. Le tissue mask contengono un'alta concentrazione di principi attivi che vengono facilmente assorbiti proprio grazie al cotone o alla cellulosa di cui sono composte le maschere. Grazie all'effetto termo-vapore, il tessuto infatti permette di non far seccare il siero e favorisce la penetrazione degli attivi anche negli strati più profondi dell'epidermide. Inoltre, si tratta di un trattamento di bellezza molto semplice da applicare.

La K-beauty, la routine di bellezza orientale più famosa al mondo, prevede 10 passaggi, tra cui l’applicazione di una sheet mask sul viso. La frequenza dell'applicazione può variare a seconda dell'esigenza e del tipo di maschera. Esistono, infatti, diverse tipologie di face mask in tessuto, con ingredienti differenti a seconda dell’azione e dell’effetto che si desidera ottenere.

Per scegliere la giusta maschera viso, quindi, è necessario valutare la tipologia della propria pelle e optare per il prodotto che contenga gli ingredienti più adatti. Il viso, inoltre, può avere bisogno di principi attivi differenti a seconda della stagione, del periodo del mese, dell’anno e così via. Ad esempio, le pelli impure, grasse, con punti neri e pori dilatati di norma necessitano di attivi sebo-riequilibranti, purificanti ed esfolianti. Nei periodi invernali o dopo aver utilizzato trattamenti particolarmente aggressivi, però, anche quelle più seborroiche possono aver bisogno di una maggiore idratazione, che può essere apportata grazie all’utilizzo della maschera in cotone o cellulosa. Lo stesso discorso vale per le pelli mature o per quelle secche che in alcuni periodi  potrebbero aver bisogno non solo di una maschera antirughe, ma anche di una prodotto ad effetto opacizzante, sebo-riequilibrante o purificante, soprattutto in estate. Quindi, è importante verificare non solo il proprio tipo di pelle, ma anche le esigenze e i bisogni che ha la cute in quel determinato momento.

Altri parametri da prendere in considerazione quando si vuole comprare una maschera in tessuto sono il rapporto qualità prezzo e la marca.

Vediamo quindi la classifica delle migliori maschere per il viso in tessuto 2024. I prodotti sono tutti disponibili su Amazon.

Se invece state cercando prodotti che non siano solo in tessuto, vi consigliamo di dare un'occhiata alla nostra classifica sulle migliori maschere viso.

Le 10 migliori maschere per il viso in tessuto del 2024

Le maschere viso in tessuto che abbiamo inserito all'interno della nostra classifica sono state selezionate in base agli ingredienti, all'effetto, alle recensioni degli utenti che le hanno provate, ma anche in base al rapporto qualità/prezzo.

1. Glam Up Tissue Mask BTS 12 Combo Facial Tissue Mask

migliori maschere viso in tessuto coreane

Immagine

Consigliata per: chi desidera provare la skincare coreana e vuole prendersi cura della propria pelle con una maschera in tessuto sempre differente

Pro: maschere molto fresche, adatte a qualsiasi esigenza

Contro: per alcune persone la dimensione delle maschere potrebbe risultare un po' troppo grande

Tipo di pelle: tutti i tipi di pelle

Formato: tessuto

Ingredienti principali: Burro di Karitè, Avocado, Farina d'Avena, Aloe, Limone, Pomodoro, Melograno, Riso Giapponese (Sakè), Tè verde, Acaiberry, Tea Tree e Menta Piperita

Applicazione consigliata: utilizzare una maschera al giorno per 20 minuti circa

L'applicazione della maschera costituisce il settimo step della skincare coreana, il trattamento di bellezza orientale che sta spopolando negli ultimi anni. Tra le migliori maschere viso in tessuto coreane, vi consigliamo il kit Tissue Mask di Glam Up. Il set comprende ben 12 prodotti, ognuno con un diverso estratto naturale, da scegliere secondo le esigenze della pelle: Burro di Karitè, Avocado, Farina d'Avena, Aloe, Limone, Pomodoro, Melograno, Riso Giapponese (Sakè), Tè verde, Acaiberry, Tea Tree e Menta Piperita. Tea tree, menta piperita e tè verde servono per riequilibrare il sebo in eccesso e combattere brufoli, punti neri e pori dilatati. Gli estratti di sakè, limone e pomodoro sono utili per le pelli spente e non uniformi. L'aloe, l'avocado e la farina d'avena, invece, possono essere utilizzati da chi ha la pelle secca. Acaiberry, burro di Karitè e melograno sono indicati per le pelli mature. Le maschere sono cruelty free e non contengono paraffina, petrolati o siliconi.

2. Garnier Maschera in Tessuto Ampolla Contro i Segni dell'Età

migliori maschere viso in tessuto antirughe

Immagine

Consigliata per: chi desidera ridurre le piccole rughe e ottenere un colorito sano e luminoso

Pro: non testato sugli animali, rassodante, rimpolpante, antirughe, formula vegana

Contro: trattandosi di un prodotto molto ricco, la consistenza potrebbe risultare un po' appiccicosa.

Tipo di pelle: pelle matura

Formato: tessuto in fibre naturali

Ingredienti principali: estratto di anguria e acido ialuronico

Applicazione consigliata: lasciare in posa per 5 minuti e massaggiare il prodotto in eccesso fino a completo assorbimento

In commercio esistono molti cosmetici che combattono le rughe e i segni dell'età. Uno dei migliori è la maschera in tessuto contro i segni dell'età firmata Garnier. Il prodotto contiene l'estratto naturale di anguria e l'acido ialuronico, due ingredienti efficaci per la pelle secca e matura. Infatti, l'anguria è ricca di vitamine antiossidanti che svolgono una funzione antiage e tonificano la pelle, rendendola più elastica. L'acido ialuronico, invece, è un vero portento contro le linee di espressione perché è in grado di trattenere le molecole d'acqua nella pelle e di appianare così le rughe. La maschera deve essere applicata dopo aver lavato il viso con un sapone delicato e deve essere lasciata per 5 minuti.

3. Maschere Viso in Tessuto Animali di 7Days

migliori maschere viso in tessuto economiche

Immagine

Consigliata per: chi vuole comprare un set economico di maschere per il viso

Pro: buon rapporto qualità prezzo, kit eterogeneo di maschere, ingredienti naturali, cruelty free, prodotti vegani

Contro: potrebbero risultare un po' grandi per i volti più minuti

Tipo di pelle: normale, mista, grassa, sensibile, secca

Formato: tessuto

Ingredienti principali: aloe vera, bambù, verbena, ribes nero, mirtillo, lampone, lavanda, olio di germe di grano, burro di karitè, fucus, estratto di durvillea

Applicazione consigliata: lasciare agire la maschera per 10 – 15 minuti

Se desiderate un kit di sheet mask differenti tra di loro ad un prezzo non molto elevato, vi consigliamo il set maschere in tessuto di 7Days. Ogni prodotto ha un nome diverso, ha la forma di un animale differente ed è indicato per una specifica esigenza. Le maschere sono: Happy Sea Calf, Wild Tiger, Sweet Panda e Pretty Kitty. La prima, Happy Sea Calf, contiene estratto di alghe e muschio islandese, che donano compattezza ed elasticità alla pelle. Gli ingredienti principali della maschera Wild Tiger sono la verbena e le bacche di taiga che tonificano la cute e rimuovono i segni della stanchezza. Sweet Panda, invece, è realizzata con estratto di bambù e vitamine antiossidanti (vit. A, B, C ed E), che disintossicano e rigenerano il derma. In ultimo, Pretty Kitty è a base di lampone e lavanda, ingredienti lenitivi che rinfrescano e rivitalizzano la cute.

4. Filorga Lift Mask Maschera Lifting

migliore maschera viso in tessuto effetto lifting 

Immagine

Consigliata per: chi ha la pelle matura e desidera un effetto tensore istantaneo

Pro: distende le rughe, rimpolpa la pelle

Contro: è un po' costosa, ma il prezzo è giustificato dalla qualità del prodotto, che secondo la recensioni risulta molto efficace sui segni dell'invecchiamento

Tipo di pelle: pelle secca, pelle matura, pelle normale

Formato:  bio cellulosa

Ingredienti principali: plasma vegetale, acido ialuronico, collagene

Applicazione consigliata: applicare la maschera 3 volte a settimana per 15 minuti al giorno

Le pelli mature necessitano di maschere viso capaci di rimpolpare le rughe, tendere la pelle e ringiovanire l'incarnato. Una delle migliori maschere viso effetto lifting in commercio è la Lift Mask di Filorga, un cosmetico ideale per chi desidera minimizzare i segni dell'invecchiamento. Il prodotto, infatti, garantisce un doppio effetto tensore, associando l'azione liftante con quella rimpolpante, grazie al collagene e all'acido ialuronico contenuto nel siero. La maschera è in biocellulosa, un tessuto che si applica sul viso come una seconda pelle e permette un'elevata diffusione dei principi attivi negli strati più profondi del derma. La sheet mask è facilissima da applicare: basta distenderla sul viso, rimuovere la rete protettiva e lasciarla in posa per 15 minuti.

5. BeautyPro Brightening Sheet Mask

migliore maschera viso in tessuto illuminante 

Immagine

Consigliata per: chi ha la pelle spenta e desidera un trattamento che illumini il viso e doni elasticità alla cute

Pro: contrasta le macchie e riequilibra la tonalità delle pelli non uniformi

Contro: potrebbe risultare non indicata per le pelli più sensibili perché contiene un'alta percentuale di principi attivi

Tipo di pelle: pelle spenta, pelle non uniforme

Formato: tessuto, pizzo filato

Ingredienti principali: vitamina C

Applicazione consigliata: applicare il prodotto per 20 minuti e poi tamponare il viso con un dischetto di cotone o massaggiare il prodotto in eccesso fino a completo assorbimento

Lo smog, lo stress, lo stile di vita sedentario, i raggi UV e un'alimentazione non corretta possono influire negativamente sull'aspetto del viso, rendendo la pelle spenta, opaca e non uniforme. Un valido aiuto contro questa problematica è la maschera Brightening di BeautyPro, un prodotto che contiene due attivi indispensabili per illuminare l'incarnato e ringiovanire l'aspetto generale della pelle: il collagene e la vitamina C. Quest'ultima, in particolare, è dotata di un potente effetto schiarente, perché blocca le reazioni chimiche che causano la comparsa delle macchie. Si consiglia di applicare il prodotto dopo aver lavato il viso con un sapone delicato e di lasciarlo in posa per 20 minuti.

6. Garnier Maschera in Tessuto Skin Active Hydra Bomb Formula Super Idratante

migliore maschera viso in tessuto idratante

Immagine

Consigliata per: chi desidera maggiore idratazione

Pro: è elasticizzante, super idratante e ha un buon rapporto qualità/prezzo. Infatti, la confezione contiene 5 maschere monouso

Contro: trattandosi di un prodotto molto idratante, potrebbe risultare un po' pesante sulle pelli molto grasse

Tipo di pelle: pelle secca

Formato: cellulosa biodegradabile

Ingredienti principali: acido ialuronico, aloe vera

Applicazione consigliata: lasciare in posa per 15 minuti

Le pelli molto secche hanno bisogno di un trattamento altamente idratante, che riesca a migliorarne l'elasticità e ad attenuare i segni dell'invecchiamento. Una delle migliori maschere viso in tessuto idratante è la Skin Active Hydra Bomb, Formula Super Idratante di Garnier. Il prodotto è vegano, contiene acido ialuronico e aloe vera biologica, due potenti alleati per il ripristino della naturale idratazione della pelle. Questi due principi attivi, inoltre, attenuano le piccole rughe e donano al colorito un aspetto più sano e luminoso. Si consiglia di applicare la maschera sul volto deterso con il lato bianco a contatto con la pelle e di lasciarla in posa per 10-15 minuti. Nel caso in cui dovessero rimanere dei residui, il prodotto può essere massaggiato sul viso finché non si è assorbito completamente.

7. Garnier Maschera in Tessuto Ampolla Anti-Fatica

migliore maschera viso in tessuto anti – fatica

Immagine

Consigliata per: chi vuole ottenere un incarnato radioso e luminoso, senza spendere troppo e senza perdere troppo tempo

Pro: tempo di posa ridotto, rivitalizza la pelle

Contro: trattandosi di un prodotto molto ricco di vitamine e nutrienti, potrebbe non essere indicato per le pelli più sensibili

Tipo di pelle: pelle spenta

Formato: tessuto in fibre naturali derivate da alghe marine

Ingredienti principali: estratto di ananas, vitamina C

Applicazione consigliata: lasciare in posa per 5 minuti

Estratti di ananas, vitamine antiossidanti, tessuto vegano in fibre vegetali: la maschera di Garnier Anti-Fatica è l'ideale per le pelli stanche che hanno bisogno di un boost di principi attivi per ritrovare un colorito sano e radioso. Grazie all'elevata concentrazione di dermo-attivi e superfood, la maschera riesce a migliorare l'aspetto delle pelli più stanche in soli 5 minuti. Il prodotto, quindi, può essere indossato anche di prima mattina, prima di andare al lavoro o a scuola. Si consiglia di applicare la maschera dopo aver lavato il viso, di lasciarla in posa per 5 minuti e poi di massaggiare il prodotto in eccesso con le dita o con un dischetto di cotone.

8. Garnier Maschera in Tessuto Nutribomb

migliore maschera viso in tessuto nutriente

Immagine

Consigliata per: chi desidera nutrire la pelle in profondità

Pro: maschera molto gradevole sul viso, rinfrescante, con ingredienti di origine naturale

Contro: siccome è un prodotto molto nutriente, potrebbe non risultare adatto per le pelli grasse

Tipo di pelle: pelle secca

Formato: tessuto in cellulosa bianca

Ingredienti principali: latte di cocco

Applicazione consigliata: si consiglia di applicare la maschera per 15 minuti

La maschera Nutribomb di Garnier è il prodotto ideale per chi ha bisogno di una carica di nutrimento per la propria pelle. Il cosmetico è arricchito con siero latte al cocco e acido ialuronico. Una maschera viso idrata quanto un flacone di siero idratante. Il latte di cocco viene utilizzato sin dall'antichità per prendersi cura della pelle del viso grazie alle sue proprietà nutrienti e illuminanti. Questo ingrediente, infatti, è utilizzato per contrastare l'invecchiamento cutaneo, elasticizzare il viso e combattere la formazione delle rughe. Si consiglia di applicare la maschera per 15 minuti, stendendola seguendo i contorni del viso e degli occhi. Il prodotto in eccesso può essere massaggiato sul collo con un dischetto di cotone.

9. Ardaraz Maschere viso in tessuto Idratanti Lenitive con Aloe Vera

migliore maschera viso in tessuto lenitiva

Immagine

Consigliata per: coloro che hanno bisogno di lenire la pelle arrossata dal sole o dal freddo

Pro: ingredienti naturali, cruelty free, buon rapporto qualità-prezzo, pelle morbida e fresca

Contro: il tessuto potrebbe tendere a rompersi facilmente, quindi si consiglia di applicare la maschera con delicatezza

Tipo di pelle: per tutti i tipi di pelle, in particolare per la pelle sensibile

Formato: tessuto 50% in cotone, 50% in fibre di frutta

Ingredienti principali: Aloe vera

Applicazione consigliata: applicare sul viso per 15 minuti

Chi ha la pelle sensibile che si screpola o si arrossa facilmente a causa degli agenti atmosferici ha bisogno di utilizzare cosmetici lenitivi che attenuano i rossori. Alcune delle migliori maschere viso in tessuto lenitive sono quelle di Ardaraz. Si tratta di prodotti arricchiti con l'aloe vera, un gel naturale che crea una barriera protettiva capace di proteggere la cute dai danni del sole, del freddo e dell'inquinamento. Il siero delle maschere, inoltre, è realizzato con acido ialuronico ad alto e basso peso molecolare, un principio attivo che riesce ad apportare maggiore idratazione a tutti gli strati della pelle, anche quelli più profondi. L'inci è composto da ingredienti naturali al 98,96%, dermatologicamente testati e non comedogeni.

10. Garnier SkinActive, Maschera in tessuto anti-imperfezioni

migliore maschera viso in tessuto per pelli impure

Immagine

Consigliata per: chi vuole opacizzare la pelle, attenuare l'acne, minimizzare i pori dilatati e combattere la formazione dei punti neri

Pro: pelle morbida, idratata e rinfrescata. Prodotto non testato sugli animali. Buon rapporto qualità/prezzo

Contro: siccome contiene acido salicilico, potrebbe non essere indicato per le pelli molto sensibili

Tipo di pelle: pelle grassa e impura

Formato: tessuto vegano

Ingredienti principali: tea tree oil, acido salicilico

Applicazione consigliata: applicare per 15 minuti

Le pelli impure, acneiche, con punti neri o pori dilatati necessitano di prodotti capaci di purificare il viso e ridurre le imperfezioni. Tra le migliori maschere viso in tessuto per pelli impure vi consigliamo la SkinActive anti-imperfezioni di Garnier. Questa sheet mask è formulata con tea tree oil e acido salicilico, che levigano il viso, seccano i brufoli, opacizzano la pelle, rimuovono il sebo in eccesso e liberano i pori. Il tea tree è un antisettico naturale molto efficace contro l'acne, mentre l'acido salicilico è una molecola dotata di proprietà esfolianti che velocizza il turnover cellulare e permette alla pelle di ripulirsi più in fretta.

Come scegliere le migliori maschere viso in tessuto

In commercio esistono differenti tipologie di maschere in tessuto, infatti scegliere quella giusta non è sempre semplice. Le sheet mask devono essere selezionate in base alla tipologia della pelle su cui devono essere applicate, all'effetto, al brand e al prezzo.

Tipo di pelle

Prima di acquistare un cosmetico è indispensabile conoscere la propria pelle e capirne le esigenze.

  • La pelle secca e matura ha bisogno di prodotti idratanti, rilassanti e antirughe, che levighino le rughe e rendano la pelle morbida ed elastica. In particolare, sono indicate le maschere in tessuto ad azione antiage, antirughe, anti-fatica, nutriente e quelle effetto lifting. Nel caso in cui la pelle matura dovesse essere anche grassa o nel caso in cui dovesse diventare lucida in estate, sono consigliate anche maschere seboriequilibranti e idratanti, per aiutare la cute a normalizzarsi e a ridurre la produzione di sebo.
  • La pelle grassa, mista, impura, acneica, con pori dilatati e punti neri necessita di prodotti seboregolatori, lenitivi e antiacne. Le maschere in tessuto più indicate sono quelle che contengono ingredienti freschi, antisettici ed esfolianti. Nel caso in cui la pelle acneica dovesse diventare un po' secca a causa del freddo o dei prodotti esfolianti, è possibile utilizzare ogni tanto un trattamento idratante e leggero. L'importante è utilizzare ingredienti naturali e non comedogeni.
  • La pelle sensibile, spenta o non uniforme, invece, ha bisogno di attivi illuminanti e lenitivi. Le maschere in tessuto più indicate sono quelle che contengono estratti che aiutano a ridurre i rossori e migliorano l'aspetto delle macchie. Questo tipo di pelli spesso sono anche un po' secche, soprattutto in inverno. Quindi, ogni tanto sarebbe meglio utilizzare anche una maschera nutriente o idratante.

Effetto

Ogni maschera in tessuto ha un effetto diverso, a seconda degli estratti naturali di cui è composta.

  • Le maschere ad azione nutriente, idratante o antiage sono formulate con principi attivi emollienti e ad effetto tensore, come l'acido ialuronico, il latte di cocco, l'aloe vera e il collagene.
  • Le maschere ad azione purificante, sono composte da ingredienti astringenti e antisettici, come l'acido salicilico e il tea tree.
  • Le maschere ad azione lenitiva e illuminante, invece, sono composte da estratti in grado di restituire luminosità e attenuare le macchie, come la vitamina C.

Brand

Ormai sono davvero tantissime le marche che producono e vendono maschere viso in tessuto. Alcuni dei migliori marchi sono: Garnier, BeautyPro, Glam Up e Filorga.

Prezzo

Il prezzo è uno dei fattori da prendere in considerazione quando si deve comprare qualsiasi cosmetico, dalle creme, fino a sieri, tonici e detergenti. Non fanno eccezione, quindi, le maschere per il viso in tessuto. Esistono prodotti più costosi e altri meno. L'importante è scegliere quello con il giusto rapporto qualità prezzo, che sia formulato con principi attivi naturali e funzionali a seconda dell'effetto della maschera. Inoltre, i prodotti devono essere sempre di qualità e non devono contenere ingredienti potenzialmente dannosi o comedogeni.

Durata

Solitamente il mese e l'anno di scadenza si trovano sul retro della confezione del prodotto. Comunque, le maschere in tessuto hanno tendenzialmente una scadenza abbastanza lunga. Possono durare infatti anche 2 anni. Si consiglia di conservarle in un luogo asciutto, non a contatto con fonti di calore

Come usare le maschere viso in tessuto

Le sheet mask sono davvero semplici e pratiche da utilizzare, anche perché sono studiate per aderire perfettamente alla forma del viso, lasciando naso, bocca e occhi liberi. Bastano pochi minuti per indossarle e godersi un momento di relax o una coccola a fine giornata.

Ecco quali sono gli step per applicare nel modo corretto le maschere in tessuto:

  • lavare e struccare perfettamente il viso con un detergente delicato;
  • agitare la bustina della tissue mask, aprirla e stendere il tessuto;
  • far aderire la maschera sul viso, partendo dalla fronte, adattandola ai contorni del viso;
  • lasciarla in posa per 10 o 15 minuti, a seconda delle indicazioni riportate sulla confezione dell'articolo;
  • rimuovere la maschera e non lavare il siero in eccesso, ma massaggiarlo con le dita o un dischetto di cotone.

Quante volte fare la maschera in tessuto

Nonostante alcune persone amino farle più spesso, le maschere in tessuto dovrebbero essere utilizzate massimo una o due volte ogni sette giorni, a seconda delle esigenze. Se la pelle è estremamente secca, però, si consiglia di applicare la sheet mask fino a tre volte a settimana. I prodotti, inoltre, dovrebbero essere lasciati in posa per un periodo di tempo che va dai 5 a 20 minuti al massimo. Inoltre, spesso gli amanti della skincare si chiedono se le maschere viso in tessuto siano riutilizzabili. La risposta è no. Si tratta, infatti, di prodotti monouso che dopo la prima applicazione potrebbero seccarsi e non sortire più alcun effetto. Inoltre, anche nel caso in cui non si dovessero seccare, il rischio è che dopo averle utilizzate entrino in contatto con batteri o sporcizia, che poi verrebbero trasferiti sul viso con un nuovo utilizzo della mask.

Dove comprare le maschere viso in tessuto

Le maschere in tessuto possono essere facilmente acquistate online, su diversi e-commerce. Ad esempio, Amazon propone una vasta gamma di sheet mask a prezzi abbastanza accessibili, tra cui quelle dei brand Garnier, Ardaraz, Glam Up, 7Days.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
8 CONDIVISIONI
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Migliori ripetitori Wi-Fi: la classifica di marzo 2024 con i modelli più potenti e per tutte le tasche
Migliori ripetitori Wi-Fi: la classifica di marzo 2024 con i modelli più potenti e per tutte le tasche
Migliori tavolette grafiche del 2024: guida all'acquisto, modelli e prezzi a confronto
Migliori tavolette grafiche del 2024: guida all'acquisto, modelli e prezzi a confronto
Migliori stampanti 3D: la classifica di marzo 2024 con guida all'acquisto
Migliori stampanti 3D: la classifica di marzo 2024 con guida all'acquisto
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views