129 CONDIVISIONI

Victoria dei Maneskin infiamma Tokyo: topless, top col cappuccio e corsetti bondage

I Maneskin hanno conquistato Tokyo durante le tappe giapponesi del loro tour mondiale. La più irriverente della band è stata ancora una volta Victoria De Angelis, che ha spaziato tra topless, top con cappuccio e corsetti bondage.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Valeria Paglionico
129 CONDIVISIONI
Immagine

Continua il successo mondiale dei Maneskin, la band italiana che a partire dalla vittoria di Sanremo ed Eurovision nel 2021 ha cominciato a scalare le classifiche internazionali con le sue hit. Attualmente è alle prese con il RUSH! World Tour, che praticamente in ogni tappa sta registrando il sold-out: dopo aver conquistato sia l'America che l'Australia, ora i quattro membri della band stanno infiammando anche il Giappone. Durante i live a Tokyo è stata soprattutto la bassista Victoria De Angelis ad attirare tutti i riflettori su di sé, riconfermandosi la più irriverente della band tra topless, top col cappuccio e corsetti bondage: ecco cosa ha indossato sui palcoscenici orientali.

Chi ha firmato il top col cappuccio di Victoria

L'avevamo lasciata con il top col seno disegnato durante uno dei giorni di pausa dal tour, oggi ritroviamo Victoria dei Maneskin più scatenata che mai sul palcoscenico di Tokyo. A condividere le immagini dei concerti e del backstage è stata lei stessa sui social, dove è apparsa sensuale e trendy con tre diversi outfit. Il primo è firmato Diesel, è coordinato ai completi del resto della band ed è contraddistinto da una lunga gonna di pelle a vita bassa abbinata a un top-reggiseno beige con cappuccio incorporato, un modello che ricorda molto il look di Kylie Minogue negli anni 2000 in Can't get you out of my head. Nelle immagini successive la bassista ha provocato i fan con un nuovo topless: ha indossato un chiodo di pelle con le spalline a palloncino ma senza nulla sotto.

I Maneskin in Diesel
I Maneskin in Diesel

Victoria in stile cosplayer bondage

L'outfit "giapponese" più irriverente di Victoria è quello scelto per l'ultimo concerto a Tokyo. La bassista si è esibita con indosso una minigonna bianca e gli stivali su misura di Gianvito Rossi, il tutto abbinato a corsetto strapless strutturato e a un choker coordinato in pieno stile "cosplayer bondage".

Victoria in Fancì Club con stivali Gianvito Rossi
Victoria in Fancì Club con stivali Gianvito Rossi

La particolarità dei due capi? Sono entrambi in raso rosa confetto, decorati con degli spuntoni appuntiti rosso fuoco. A firmarli è stato il brand Fancì Club, che ha dato alla musicista la possibilità di aggiungere un ulteriore tocco sexy e originale al suo look da palcoscenico. Insomma, Victoria si è riconfermata l'icona fashion della band che non ha paura di osare e di giocare con la nudità.

129 CONDIVISIONI
Victoria dei Maneskin in versione cowgirl: il top-corsetto si indossa solo con i copricapezzoli
Victoria dei Maneskin in versione cowgirl: il top-corsetto si indossa solo con i copricapezzoli
Victoria dei Maneskin in topless ai Caraibi: prende il sole col micro tanga glitterato
Victoria dei Maneskin in topless ai Caraibi: prende il sole col micro tanga glitterato
Victoria dei Maneskin posa in topless: "censura" sul capezzolo e tatuaggio all'inguine in mostra
Victoria dei Maneskin posa in topless: "censura" sul capezzolo e tatuaggio all'inguine in mostra
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni