57 CONDIVISIONI

Victoria dei Maneskin e la passione per gli anni 2000: il nuovo audace top ha il seno disegnato

Com’è Victoria De Angelis fuori dal palco? Sebbene lasci spazio alla comodità, non rinuncia all’irriverenza: ecco il look in pieno stile anni 2000 sfoggiato nel post-concerto.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Valeria Paglionico
57 CONDIVISIONI
Immagine

I Maneskin continuano a conquistare il mondo interno con la loro musica: dopo aver spopolato in America e in Australia, ora sono partiti alla volta di Tokyo e di sicuro verranno accolti dall'ennesimo bagno di folla. Certo, vivere in tour non è affatto semplice ma, complice la loro giovanissima età, i membri della band stanno sfruttando al massimo questo periodo di grandi successi, concedendosi quasi sempre delle serate folli dopo ogni concerto. La bassista Victoria De Angelis è in assoluto la rivelazione del gruppo e non sorprende che venga considerata una vera e propria diva. Tra esibizioni in topless, look di scena super scintillanti e selfie in albergo, riesce a distinguersi sempre per stile, bellezza e irriverenza.

La foto di Victoria De Angelis in tanga di pizzo

Se sul palco lascia spazio a scintillii, look dall'animo bondage, micro bikini, copricapezzoli e tacchi alti, quando torna in camera d'albergo Victoria preferisce darsi al relax e mettersi comoda (meglio se con indosso solo il "minimo indispensabile"). Questa volta si è però presa una pausa dai suoi tanto amati selfie con i capezzoli in vista, ha preferito posare in lingerie con degli accessori in pieno stile anni 2000. Al motto di "Lay & slay", ovvero "Posa e uccidi", la bassista ha posato stesa sul fianco con fare provocante con indosso un micro tanga di pizzo, per la precisione un modello nero con i fili laterali e a vita così bassa da rivelare il tatuaggio sull'inguine.

Top TYT M8
Top TYT M8

Lo stile anni '90 di Victoria dei Maneskin

Per completare il look da "post concerto" Victoria ha scelto una croce pendente portata al collo e un paio di occhiali da sole maxi a mascherina, così da coprire le occhiaie e da evitare di rivelare il suo aspetto al naturale dopo una nottata folle. A fare la differenza è stato però il top: un monospalla sui toni del fucsia con sopra disegnato del tessuto strappato che rivela un seno procace messo in risalto da un reggiseno a balconcino. Il capo è firmato TYT M8, si chiama Busty British Babe Top e viene venduto a 75 euro sul sito ufficiale del brand. Non è forse anche questo in pieno stile anni 2000? A quanto pare la bassista dei Maneskin subisce il fascino di questo periodo storico e non può fare a meno di rendergli omaggio con le sue scelte di stile.

57 CONDIVISIONI
Damiano con i denti d'oro, Victoria col top che scopre il seno: i Maneskin infiammano Madrid
Damiano con i denti d'oro, Victoria col top che scopre il seno: i Maneskin infiammano Madrid
Victoria dei Maneskin in versione cowgirl: il top-corsetto si indossa solo con i copricapezzoli
Victoria dei Maneskin in versione cowgirl: il top-corsetto si indossa solo con i copricapezzoli
Victoria dei Maneskin posa in bikini e rilancia gli occhiali a mascherina degli anni 2000
Victoria dei Maneskin posa in bikini e rilancia gli occhiali a mascherina degli anni 2000
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni