4.664 CONDIVISIONI
Festival di Cannes 2022
19 Maggio 2022
11:50

Take That irriconoscibili a Cannes: la trasformazione della band 30 anni dopo il successo

I Take That si sono lanciati alla conquista del Festival di Cannes. In rappresentanza della band, che ha fatto la storia della musica anni 90, c’erano Gary Barlow, Howard Donald e Mark Owen.
A cura di Giusy Dente
4.664 CONDIVISIONI
Gary Barlow, Howard Donald e Mark Owen a Cannes
Gary Barlow, Howard Donald e Mark Owen a Cannes
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Cannes 2022

I Take That conquistano Cannes: ebbene sì, la band (o almeno, parte dei suoi componenti) è stata ospite della kermesse in occasione della premiere del film Greatest Days. Hanno sfilato sul red carpet Gary Barlow, Howard Donald e Mark Owen, per la gioia di intere generazioni cresciute al ritmo delle loro indimenticabili canzoni. La boy band, una di quelle di maggior successo nella storia della musica mondiale (forse la migliore boy band di sempre) ha rivoluzionato gli anni Novanta. Sono stati in attività, nella formazione originale a cinque (compreso Robbie William) dal 1990 al 1996: vedere nuovamente insieme Barlow, Donald e Owen è stato un bellissimo tuffo indietro nel tempo.

Che ci fanno i Take That a Cannes

Dagli anni Novanta in poi il cinema si è lasciato spesso ispirare dalle vite, dalle avventure e dalle carriere di grandi star della musica. Il travolgente successo delle Spice Girls ha ispirato nel 1997 Spice – The Movie. Qualche anno prima era stata la volta del documentario Truth or  Dare, incentrato su Madonna. Più di recente si sono susseguite produzioni focalizzate su Demi Lovato e Taylor Swift. Greatest Days, invece, racconta di una boy band modellata dalla regista Coky Giedroyc pensando proprio ai Take That degli anni '90.

Gary Barlow indossa camicia 73 London, blazer Barena Venezia, pantaloni Paul Smith, scarpe Manolo Blahnik
Gary Barlow indossa camicia 73 London, blazer Barena Venezia, pantaloni Paul Smith, scarpe Manolo Blahnik

Le storie del gruppo si intrecciano con quelle di cinque ragazze di 16 anni loro fan, che si riuniscono una volta adulte per coronare il sogno di incontrare gli idoli della loro adolescenza. Nei panni di Gary, Robbie, Howard, Mark e Jason ci sono gli attori Aaron Bryan, Dalvin Cory, Joshua Jung, Mark Samaras e Mervin Noronha. Il film è basato sullo spettacolo teatrale del 2017 The Band, prodotto proprio dai Take That.

Mark Owen indossa camicia e pantaloni 73 London, giacca Gucci, boots Saint Laurent
Mark Owen indossa camicia e pantaloni 73 London, giacca Gucci, boots Saint Laurent

I Take That idoli del Festival di Cannes

I tre hanno coordinato i loro look su toni neutri e pastello, guidati dallo stylist Luke Day. Gary Barlow indossa camicia 73 London, blazer color crema doppiopetto Barena Venezia, pantaloni bianchi Paul Smith e scarpe Manolo Blahnik. Mark Owen (con baffi e capelli lunghi!) indossa camicia a fantasia floreale e pantaloni bianchi a zampa 73 London, giacca grigio polvere Gucci, boots Saint Laurent e occhiali bordati di bianco.

Howard Donald indossa camicia e pantaloni 73 London, giacca Paul Smith e scarpe Harrys of London.
Howard Donald indossa camicia e pantaloni 73 London, giacca Paul Smith e scarpe Harrys of London.

Un tocco di colore in più per Howard Donald, che indossa camicia chiara e pantaloni magenta 73 London, giacca monopetto bianca Paul Smith e scarpe sportive di Harrys of London. I tre oggi sono tutti 50enni e ovviamente sono molto diversi rispetto a quando cantavano sui palchi di mezzo mondo indimenticabili successi come Back for good, How deep is your love, Never forget, Everything changes. Sono passati tre decenni eppure restano icone per intere generazioni, cresciute ascoltando la loro musica sulle cassette del walkman.

4.664 CONDIVISIONI
68 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni