44 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Festival di Sanremo 2024

Le scarpe arancioni di Dargen D’amico nella seconda serata di Sanremo 2024: il significato legato alla canzone

Dargen D’Amico si è esibito portando sul palco un look che rappresentasse il brano in gara, a rafforzare questa connessione i dettagli arancioni che simboleggiano un preciso particolare.
A cura di Annachiara Gaggino
44 CONDIVISIONI
Dargen D'Amico in Moschino
Dargen D'Amico in Moschino
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Dargen D'Amico torna sul palco dell'Ariston per la seconda serata del Festival di Sanremo e lo fa con un look ispirato al testo della sua canzone. Il cantante milanese, infatti, partecipa alla competizione canora con Onda Alta, un brano che vuole sensibilizzare sul tema dell'immigrazione, dedicato a chi lascia il proprio paese d'origine, rischiando la vita imbarcandosi nella speranza di un futuro migliore. Nella serata di ieri è stato presentato da un altro concorrente, Diodato, che ha manifestato il proprio apprezzamento per le parole espresse da Dargen D'Amico il giorno prima per esortare il cessate il fuoco nei confronti di Gaza.

Il significato degli abiti di Dargen D'Amico

Il cantante ha voluto lanciare un messaggio con il suo brano, ma anche con il proprio look. Dopo aver sfoggiato una giacca arricchita da orsetti di peluche, il giudice di X-Factor ha indossato un completo Moschino realizzato su misura e ispirato a un pezzo d'archivio della collezione Uomo Primavera/Estate 2000. La giacca è divisa in due colori blu profondo e un giallo talmente chiaro da tendere al bianco. "La stampa del completo rappresenta il mare nella notte, illuminato dalla luce di un faro. Il faro in questo caso è quello che soccorre le imbarcazioni perse in mare. Un simbolo che porta con sé speranza e salvezza", ha spiegato su Instagram la sua stylist Rebecca Baglini. "La connessione al tema della canzone in questo caso è forte e rappresentativa. Abbiamo pensato ad un look che potesse intensificare il messaggio che Dargen ha deciso di portare su palco".

Dargen D'Amico in Moschino
Dargen D'Amico in Moschino

A completare l'outfit le scarpe arancioni abbinate agli immancabili occhiali da sole. "Lui divide i suoi momenti di vita in due parti: quando è Jacopo e quando è Dargen D'Amico, un po' come se fosse Batman. La divisione è un po' questa: quando ci sono occhiali si entra in scena, quando non ci sono si esce dalla scena e si lavora per il momento in cui si andrà in scena", ha spiegato Baglini a Fanpage.it. "La sua non è assolutamente una mancanza di rispetto verso il pubblico. È semplicemente voler mantenere privata una parte di sé".

Dargen D'Amico in Moschino
Dargen D'Amico in Moschino

Perché Dargen D'Amico ha indossato delle scarpe arancioni

Ad attirare l'attenzione in mezzo a tonalità poco sgargianti dell'outfit sono stati sicuramente i dettagli arancioni. Scarpe e accessori, infatti, erano di un arancione acceso, che dovrebbe essere un richiamo al colore dei salvagenti di emergenza che vengono lanciati per salvare i migranti in mare e giocano sul contrasto con il nero. Il messaggio che il cantante vuole lanciare è chiaro, e soprattutto umano. "Ero guidato dall'amore", ha affermato ieri sera in risposta alle polemiche che si erano generate riguardo le affermazioni che ha fatto durante la sua prima esibizione.

  Il bozzetto del look di Dargen D'Amico
  Il bozzetto del look di Dargen D'Amico
44 CONDIVISIONI
758 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views