8 CONDIVISIONI
Incoronazione di Re Carlo III d'Inghilterra

La trasformazione di Carlo III: com’era il re da piccolo

In vista dell’incoronazione di re Carlo III, ecco alcune foto del passato per raccontare la storia del primogenito di Elisabetta II, pronto a salire sul trono.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Giusy Dente
8 CONDIVISIONI
Carlo nel 1969 e oggi
Carlo nel 1969 e oggi
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Incoronazione di Re Carlo III d'Inghilterra

Gli occhi del mondo intero sono puntati sul Carlo III. Il regno del nuovo sovrano è ufficiosamente già iniziato: con la morte della regina Elisabetta la corona è passata a lui di diritto, il primo in linea di successione. Ma sarà la cerimonia del 6 maggio a ufficializzare il nuovo ruolo del primogenito di Elisabetta II e Filippo di Edimburgo. Oggi 74enne, Carlo era già il principe di Galles più longevo della storia britannica, ma ora diventerà il re più anziano nella storia del Regno Unito. Manca poco all'incoronazione, un evento imponente pensato nel rispetto della tradizione ma con qualche novità. Ripercorriamo attraverso alcune foto la storia dell'eterno erede al trono.

Le foto di Carlo bambino

Carlo è nato il 14 novembre 1948: è il primo figlio di Elisabetta, nato un anno dopo il matrimonio, quando lei era ancora principessa. Il titolo di regina lo avrebbe acquisito di lì a poco, con la morte di re Giorgio sopraggiunta improvvisamente nel 1952. In quanto primogenito, Carlo è stato erede al trono dal 1952 (anno dell'incoronazione di Elisabetta II) all'8 settembre 2022 (giorno della morte della sovrana): questo fa di lui il più longevo erede al trono nella storia delle isole britanniche.

La principessa Elisabetta e Carlo, 10 aprile 1949
La principessa Elisabetta e Carlo, 10 aprile 1949

Carlo, come di usanza a Buckingham Palace, ha avuto una governante che si è occupata di lui dai cinque agli otto anni. Poi, sopraggiunta l'età scolare, per lui i genitori hanno scelto la scuola pubblica piuttosto che un tutore privato: è stata una novità assoluta per un erede al trono. E non è stata la sola novità. Carlo è stato il primo a frequentare l'università, invece di aderire direttamente alle forze armate britanniche.

Carlo a Balmoral il 12 novembre 1955
Carlo a Balmoral il 12 novembre 1955

Come è cambiato Carlo negli anni

Si è laureato a Cambridge il 23 giugno 1970: anche in questo caso è stato il primo erede al trono a conseguire il titolo. Solo dopo la laurea, seguendo la tradizione di famiglia ha prestato servizio nella marina e nell'aviazione inglese, negli anni Settanta, ottenendo anche la qualifica di pilota di elicotteri. Proprio in uniforme militare Carlo ha preso parte al corteo funebre di Elisabetta II, per accompagnare il feretro. Come lui anche la sorella Anna: è stata la prima volta che si è vista una principessa in pantaloni e non in abiti civili, a un evento così solenne.

Il principe di Galles indossa l'uniforme da colonnello nel 1969
Il principe di Galles indossa l'uniforme da colonnello nel 1969

Re Carlo III si è sposato due volte: la prima con lady Diana, donna amatissima dai sudditi la cui tragica e prematura morte ha scosso il mondo intero. Una volta divorziato da quest'ultima ha sposato Camilla Parker-Bowles. I due erano stati amanti per anni: era lei la donna che aveva sempre amato, ma era un sentimento ostacolato a corte, perché lei non era ben vista.

Carlo e lady Diana nel 1991
Carlo e lady Diana nel 1991

Alla fine il loro amore ha avuto la meglio. Camilla, nonostante le critiche pesanti e i continui confronti con Diana Spencer, è sempre rimasta accanto a Carlo. Si sono sposati nel 2005, a trent'anni dal primo incontro e dopo tanti ostacoli che hanno cercato di dividerli e tenerli separati. L'incoronazione del 6 maggio segna una data importante anche per lei, che otterrà il titolo di regina.

Carlo e Camilla nel 2000
Carlo e Camilla nel 2000
8 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni