146 CONDIVISIONI
13 Luglio 2022
20:53

Carlo e Camilla, da amanti a marito e moglie: la relazione è iniziata grazie a una ex di lui

Carlo e Camilla sono sposati dal 2005 ma si conoscono dagli anni 70. Fu amore a prima vista: a presentarli fu la ex di lui che ci aveva decisamente visto lungo.
A cura di Giusy Dente
146 CONDIVISIONI

Una ventina di anni fa nessuno avrebbe scommesso su di loro e invece il principe Carlo e l'attuale moglie Camilla, duchessa di Cornovaglia, hanno superato tutte le prove: il loro amore ha vinto sul passare del tempo ma soprattutto sulle critiche, le dicerie, i pettegolezzi, le cattiverie. Su di lei è stato detto di tutto, in particolare all'inizio della sua storia col principe, o per lo meno quando è venuta a galla: i sudditi l'hanno subito odiata. Era la causa della fine del matrimonio del principe e l'origine delle sofferenze di Lady Diana, che viceversa era amatissima dal popolo. A distanza di tempo la posizione dei sudditi nei suoi confronti si è ammorbidita, ma in passato per lei è stato tutt'altro che facile.

La storia di Carlo e Camilla

Stanno insieme da una vita e difatti oggi è impossibile pensare all'uno senza l'altra. Carlo e Camilla si sono conosciuti a Cambridge, nel lontano 1972. All'epoca lei era fidanzata con l'ufficiale dell'esercito Andrew Parker Bowles, mentre lui aveva da poco messo fine alla relazione con Lucia Santa Cruz. Ed era stata proprio quest'ultima a presentarli, convinta che potessero stare bene insieme: entrambi appassionati di libri, giardinaggio, cavalli, cani, vita di campagna. Ci aveva visto giusto: i due sin dalle prime uscite si erano subito piaciuti, entrando immediatamente in sintonia.

Ma il trentenne Carlo di mettere la testa a posto e accasarsi aveva ben poca intenzione: in assenza di un progetto di vita concreto e di un matrimonio, fu Camilla a interrompere la relazione. Ma su questo le biografie non sono tutte allineate. Per qualcuno ci fu lo zampino della regina Elisabetta, già pronta a presentare al figlio una ragazza di bell'aspetto e di buona famiglia: proprio una delle sorelle Spencer. Nel 1973 Camilla e Andrew si sposarono e fu proprio Carlo a fare da padrino al loro primogenito: i due erano infatti rimasti in contatto e in buoni rapporti.

A fine anni Settanta, quando il matrimonio di Camilla cominciò a vacillare, si riaccese la fiamma con Carlo. Il loro amore è rimasto segreto per anni, ma non sono mai riusciti a spegnerlo: da relazione clandestina, sono poi diventati molto tempo dopo la morte di Diana marito e moglie (hanno dovuto aspettare il 2005). La reputazione della duchessa agli occhi dei sudditi è molto migliorata, oggi non è più considerata quella "bruttina", la "rovinafamiglie".

In un'intervista rilasciata a Vogue UK in occasione del 75esimo compleanno ha ammesso di aver sofferto molto per certe critiche, certi sguardi: "Non è facile. Sono stata scrutata per così tanto tempo che dovevo per forza trovare un modo per conviverci. A nessuno piace essere guardato tutto il tempo e criticato. Ma penso che alla fine, in qualche modo, mi alzo al di sopra di tutto questo e vado avanti lo stesso, ci convivo. Devi sempre andare avanti con la vita".

146 CONDIVISIONI
Camilla e il matrimonio a rischio: stava per non sposare Carlo a causa di una crisi di nervi
Camilla e il matrimonio a rischio: stava per non sposare Carlo a causa di una crisi di nervi
Il principe Carlo senza Camilla in Giappone, la Duchessa ha paura dell'aereo
Il principe Carlo senza Camilla in Giappone, la Duchessa ha paura dell'aereo
Carlo III e Camilla in case separate? Dove vivono il re d'Inghilterra e la regina consorte
Carlo III e Camilla in case separate? Dove vivono il re d'Inghilterra e la regina consorte
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni