17 Marzo 2022
11:51

Costantino della Gherardesca: “Il lusso è potersene fregare di quello che pensano le persone”

Costantino della Gherardesca risponde su Fanpage.it alle domande che gli utenti rivolgono a Google per sapere di più sulla sua vita privata e professionale.
A cura di Giusy Dente

Neppure Costantino Della Gherardesca è immune al fascino di Google: anche lui ha ammesso di aver cercato il suo nome, incuriosito. Il conduttore per Fanpage.it ha risposto a tutti quei quesiti che follower e fan pongono al motore di ricerca, domande sulla sfera privata e sulla sfera professionale. Nell'intervista parla della famiglia e dei programmi televisivi a cui ha partecipato, dei libri che ha scritto, fino ai suoi segretissimi progetti futuri.

Chi è Costantino Della Gherardesca

Il conduttore discende, da parte materna, da una nobile famiglia aristocratica toscana. Tra le persone più importanti della sua vita ci sono i nipoti Anna e Barù ma soprattutto la sorella Olimpia: "È la persona a me più vicina, quella a cui voglio più bene al mondo". Durante l'infanzia ha avuto problemi col cibo, ormai del tutto superati: "Da piccolo ero un ladro di merendine" ha spiegato a Fanpage.it. Negli ultimi anni la sua immagine è notevolmente cambiata: ha perso molti chili grazie a una dieta, ma su questo punto non ha dubbi: "Non bisogna essere ossessivi verso il proprio corpo". Oggi è un uomo nuovo, ovviamente molto diverso rispetto a quel bambino che rubava le merendine: "Più consapevole, meno incosciente, meno ingenuo. Sono diventato proprio un facocero: cinico, pigro, disilluso".

Da Pechino Express a Ballando con le stelle

Il suo è un volto molto amato della televisione. Il grande pubblico lo ha conosciuto nella prima edizione di Pechino Express, dove ha partecipato in coppia col nipote Barù (nel cast dell'edizione del GF Vip appena conclusa). I due si vogliono un gran bene: "È mio nipote, è come un fratello per me. Siamo molto legati, sono fortunatissimo ad averlo nella mia vita" ha detto. Dopo la partecipazione come concorrente a Pechino Express è arrivata la grande notizia del coinvolgimento come conduttore: "Ricordo quando me lo hanno detto: ero in ascensore, ho chiamato mia mamma: ero in lacrime, commosso. Non dimenticherò mai quel momento". Il conduttore ha partecipato anche a Ballando con le Stelle, in coppia con Sara Di Vaira: "È stata una delle esperienze più divertenti fatte in tv". Più di recente è stata la volta di Celebrity Hunted e de Il cantante mascherato, in qualità di membro della giuria. La persona a cui deve tutto, che considera una sorta di maestro, è Piero Chiambretti: "Mi ha insegnato l'arte della tv, ho iniziato con lui e da lui ho imparato tutto".

Costantino della Gherardesca, non solo tv

Oltre a essere un apprezzato conduttore, Costantino è anche scrittore. Dopo Punto. Aprire la mente e chiudere con le stronzate e L'ultimo anno della mia giovinezza, è in uscita il terzo libro. Si intitola La religione del lusso, un concetto, quello del lusso, su cui ha le idee chiare: "Il lusso è potersene fregare di quello che pensano le persone, dell'opinione pubblica. È un'idea connotata col XX secolo e ultimamente derisa e cioè la libertà". Ma si è cimentato anche col podcast Artefatti, che gli piacerebbe rifare in futuro, in forme nuove e diverse: "Ho progetti completamente segreti, lo sanno in tre persone: lo sa Mario Draghi, lo sa Kamala Harris ma non Biden e il mio manager. Nessun altro sa quale sarà il mio progetto podcast".

Barù e Costantino della Gherardesca da piccoli: com'erano prima del successo
Barù e Costantino della Gherardesca da piccoli: com'erano prima del successo
Il nuovo sottomarino di lusso: un salotto per 9 passeggeri a 200 metri sott'acqua
Il nuovo sottomarino di lusso: un salotto per 9 passeggeri a 200 metri sott'acqua
L'ultima frontiera delle ville galleggianti di lusso
L'ultima frontiera delle ville galleggianti di lusso
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni