Royals
23 Novembre 2022
12:27

Camilla indossa l’abito ‘riciclato’ per il primo banchetto da regina (e la tiara di Elisabetta II)

La regina consorte Camilla ha scelto un look simbolico per la cena di Stato, dimostrando di condividere i valori di re Carlo III: attenzione all’ambiente, rispetto delle tradizioni e continuità.
A cura di Beatrice Manca
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Royals

Il debutto ufficiale di re Carlo III al suo primo banchetto di Stato si è rivelato un successo. La famiglia reale ha accolto il presidente sudafricano Cyril Ramaphosa e i fotografi sono potuti rientrare a Palazzo per la prima volta dopo il lutto. Stella dell'evento sicuramente Kate Middleton, nel nuovo ruolo di Principessa del Galles: il look candido è stato scelto in omaggio a lady Diana, la precedente Princess of Wales. Re Carlo si è fatto apprezzare per il piglio più rilassato mostrato durante la cena e per l'attenzione al risparmio e alla sostenibilità: ogni ingrediente sul menù proveniva dalle tenute reali, senza sprechi. Una filosofia di vita che condivide anche la regina consorte Camilla: per il grande evento ha scelto un abito che aveva già nell'armadio!

L'abito in pizzo blu di Camilla

La cena di Stato ha avuto grande attenzione mediatica perché, per molti versi, si tratta di un banco di prova del nuovo sovrano. Per l'occasione ci si poteva aspettare un grande sfoggio di look da parte della consorte Camilla, che invece ha preferito usare di nuovo qualcosa che aveva già. Si tratta di un abito lungo blu zaffiro doppiato in pizzo. Una creazione dello stilista Bruce Oldfield che Camilla Shand aveva già indossato per un servizio fotografico apparso sulle pagine di Vogue quando era "solo" duchessa di Cornovaglia. Una scelta in linea con la filosofia di Carlo III, paladino della sostenibilità e della moda senza sprechi.

La regina consorte Camilla indossa Bruce Oldfield
La regina consorte Camilla indossa Bruce Oldfield

Camilla con la tiara di zaffiri della regina Elisabetta

Per completare il look ha scelto accessori preziosi: per la prima volta ha indossato un diadema appartenuto alla defunta regina, Elisabetta II. Si tratta della Belgium Sapphire Tiara, intarsiata di zaffiri e diamanti (perfettamente in tinta con l'abito). Al collo Camilla portava la collana di zaffiri di Giorgio VI, un altro prezioso cimelio dei gioielli della regina. Un simbolico passaggio di consegne: Camilla è la nuova regina e il diadema spetta a lei.

La cena di Stato per il presidente sudafricano Cyril Ramaphosa
La cena di Stato per il presidente sudafricano Cyril Ramaphosa

Il color blu zaffiro sembra già essere la tinta signature della nuova regina: già nel pomeriggio aveva sfoggiato un cappotto di questo colore. Una tinta luminosa, simbolo di tranquillità, calma e fiducia: tutte doti necessarie alla moglie del sovrano.

La regina consorte Camilla con William e Kate
La regina consorte Camilla con William e Kate
137 contenuti su questa storia
Camilla contro la violenza sulle donne: incontra le altre regine vestita di bianco
Camilla contro la violenza sulle donne: incontra le altre regine vestita di bianco
Il vestito più cercato di Kate Middleton ha un valore simbolico (e le ricorderà per sempre Elisabetta II)
Il vestito più cercato di Kate Middleton ha un valore simbolico (e le ricorderà per sempre Elisabetta II)
Le Crocs arrivano a Buckingham Palace e piacciono anche a re Carlo III
Le Crocs arrivano a Buckingham Palace e piacciono anche a re Carlo III
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni