145 CONDIVISIONI
18 Gennaio 2022
11:11

All’asta Enigma, il più grande diamante nero dal valore milionario (e origine extraterrestre)

A febbraio sarà messo all’asta Enigma, una diamante unico per dimensioni, composizione e storia. Il prezzo potrebbe superare i 4 milioni di euro.
A cura di Giusy Dente
145 CONDIVISIONI
Instagram @sothebys
Instagram @sothebys

Chissà chi sarà il fortunato (e ricco) acquirente del diamante nero naturale più grande del mondo. La pietra preziosa è al momento esposta a Dubai: per i curiosi è un'occasione unica per ammirare qualcosa di mai visto prima. Si tratta, infatti, del più grande diamante nero mai tagliato. Gli è stato dato un nome emblematico ed affascinante: Enigma. Questo perché ha un'origine davvero misteriosa.

Enigma, un diamante unico al mondo

Enigma è il più grande diamante naturale Fancy Black al mondo mai apparso all'asta. La sua unicità risiede in molteplici aspetti, come ha spiegato la gemmologa Sophie Stevens, che è anche consulente di Sotheby's. La pietra è stata tagliata con 55 facce per 555,55 carati, un'impresa ardua data la sua composizione. A differenza dei diamanti bianchi o di altri colori, caratterizzati da asse cristallina simmetrica, i diamanti Carbonado Fancy Black sono policristallini. Essere composti da numerosi e minuscoli cristalli li rende innanzitutto super resistenti, ma di conseguenza anche estremamente difficili da tagliare.

Instagram @sophie.stevens87
Instagram @sophie.stevens87

Enigma non ha origine terrestre

A rendere Enigma qualcosa di unico ci pensa anche la sua provenienza ‘extraterrestre'. Il diamante nero (tecnicamente carbonado) non può formarsi sul pianeta Terra: non ne esistono le condizioni. È molto più probabile che abbia avuto origine in ambiente interstellare o in seguito all'esplosione di una supernova (uno spazio ricco di idrogeno) e che sia stato solo in seguito incorporato in un corpo solido caduto sulla Terra. Insomma, non si è formato sotto la superficie terrestre per poi emergere in superficie magari in seguito a eruzioni vulcaniche, ma è giunto a noi grazie all'impatto di un meteorite o un asteroide sul pianeta Terra.

Instagram @sothebys
Instagram @sothebys

Per un oggetto così raro, Sotheby's London ha deciso di fare un'eccezione: all'asta di febbraio accetterà pagamenti in Criptovaluta. Questa procedura è stata già sperimentata a luglio dello scorso anno, per l'asta del diamante Key 10138, venduto a Hong Kong al prezzo record di 12 milioni di dollari, appunto in criptovaluta. Quella di Enigma sarà certamente un'asta senza precedenti, una delle più interessanti del settore e dunque attesissima: si svolgerà dal 3 al 9 febbraio. Il prezzo dovrebbe aggirarsi attorno ai 5 milioni di dollari (circa 4,3 milioni di euro).

145 CONDIVISIONI
I bracciali di Maria Antonietta vanno all'asta: la storia e il valore dei diamanti della regina
I bracciali di Maria Antonietta vanno all'asta: la storia e il valore dei diamanti della regina
Il diamante rosa più grande e raro di sempre è all'asta: il prezzo stimato è di 32 milioni di euro
Il diamante rosa più grande e raro di sempre è all'asta: il prezzo stimato è di 32 milioni di euro
All'asta il bracciale di perle e diamanti della principessa Margaret: venduto per 375mila euro
All'asta il bracciale di perle e diamanti della principessa Margaret: venduto per 375mila euro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni