Mostra del cinema di Venezia 2022
6 Settembre 2022
13:55

Al Festival di Venezia tutti con le pantere di diamanti: il significato del dettaglio prezioso

Elegante e selvaggia, la pantera conquista il red carpet di Venezia sotto forma di…gioielli! Da Elodie a Claudio Santamaria, da Julianne Moore a Rocio Munoz Morales, ecco perché tutti indossavano i gioielli “ruggenti”
A cura di Beatrice Manca
Rocio Morales con gioielli Cartier
Rocio Morales con gioielli Cartier
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mostra del cinema di Venezia 2022

Da Julianne Moore a Claudio Cecilia Santamaria. Da Nina Zilli alla madrina Rocio Morales passando per Elodie e Michele Bravi. I red carpet della Mostra internazionale del cinema di Venezia i gioielli sono a dir poco ruggenti: su anelli, bracciali e gemelli si arrampicano pantere intarsiate di brillanti, per non parlare dei ciondoli e degli orecchini con la testa del felino. Di chi sono queste creazioni così amate dalle star? Ma soprattutto: perché i felini hanno conquistato l'alta gioielleria?

Le star con i gioielli pantera a Venezia

Sul red carpet spesso si individuano tendenze comuni: uno stile, o un colore, che spopola in un determinato momento. Raramente però si vedono così tante star con lo stesso gioiello come al Festival di Venezia. A dominare i look, infatti sono le Pantere di Cartier, uno dei gioielli più iconici e famosi della Maison di alta gioielleria. Tra le prime a sfoggiarli sul red carpet è stata Julianne Moore, che durante la serata inaugurale ha indossato un prezioso bracciale di smeraldi della Collection Panthère, abbinato a due anelli in oro bianco. Il prezzo del bracciale in platino e smeraldi è da capogiro: 318mila euro!

Julianne Moore con anello e bracciale Panthere di Cartier
Julianne Moore con anello e bracciale Panthere di Cartier

Poi è stat la volta della madrina Rocio Muñoz Morales che ha completato il tuxedo bianco di Kiton con una parure tutta a tema pantere: orecchini di diamanti e smeraldi, collana e bracciale. Anche Nina Zilli ha sfilato sul red carpet con una preziosa collana d'oro della collezione Panthére.

Elodie con gli orecchini Cartier
Elodie con gli orecchini Cartier

Per non parlare poi di Elodie, che sul suo primo red carpet da attrice ha sfoggiato oltre 70mila euro di gioielli Cartier che impreziosivano con il tocco "graffiante" il look haute couture  firmato Valentino.

Rocio Morales indossa collana e orecchini Cartier
Rocio Morales indossa collana e orecchini Cartier

La tendenza è assolutamente genderless: anche Michele Bravi ha sfoggiato preziosi orecchini di smeraldi della collezione Panthere sul red carpet, mentre Claudio Santamaria ha indossato al posto della cravatta la Collana Panthère in oro bianco, onice, smeraldi e diamanti. Una scelta ben più preziosa: il pendente costa oltre 26mila euro!

Claudio Cecilia Santamaria con un ciondolo Cartier
Claudio Cecilia Santamaria con un ciondolo Cartier

Il significato della Pantera di Cartier

La pantera è uno dei simboli di Cartier: per la prima volta è comparsa nei cataloghi di Cartier nel 1914, sotto forma di un'illustrazione del pittore George Barbier.

Michele Bravi indossa gioielli Cartier
Michele Bravi indossa gioielli Cartier

Da allora la pantera è entrata in diverse collezioni di Cartier: letale ed elegante, la figura del felino è entrata nell'immaginario collettivo come come simbolo di una femminilità moderna, libera e determinata. La pantera ancora oggi affascina e brilla sui look delle star come monito: eleganza sì, ma selvaggia.

Collana Panthère de Cartier
Collana Panthère de Cartier
77 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni