La morte della Regina Elisabetta II
17 Settembre 2022
8:00

La storia della Cappella di San Giorgio Windsor: dove sarà sepolta la regina Elisabetta insieme al principe Filippo

Dopo i funerali ufficiali della regina Elisabetta II presso l’Abbazia di Westminster il 19 settembre 2022, il feretro della sovrana sarà trasferito in un luogo significato per la famiglia reale.
A cura di Clara Salzano
La Cappella di San Giorgio nel castello di Windsor dove sarà sepolta la regina Elisabetta II
La Cappella di San Giorgio nel castello di Windsor dove sarà sepolta la regina Elisabetta II
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
La morte della Regina Elisabetta II

Il 19 settembre 2022, si svolgeranno i funerali della regina Elisabetta II, morta l'8 settembre. Sono giorni di lutto e cortei funebri solenni nel Regno Unito dove la salma della defunta sovrana è stata portata da Balmoral, in Scozia, dove è morta, a Edimburgo, e poi a Londra. Il feretro della regina Elisabetta II è stato trasferito da Buckingham Palace alla Westminster Hall, dove sarà esposto fino al giorno del funerale. La sovrana sarà infine sepolta nella Cappella di San Giorgio, all'interno del Castello di Windsor.

Dove si trova la Cappella di San Giorgio

La Cappella di San Giorgio sorge sui terreni del Castello di Windsor, che si trova nella contea del Berkshire, a poche miglia da Londra. Questa residenza reale era una delle destinazioni preferite della regina Elisabetta II che veniva usata soprattutto come rifugio per i fine settimana. La sovrana seguiva spesso anche i servizi ufficiali alla Cappella. Prima della sepoltura, il corteo funebre percorrerà il Lungo Cammino, lo storico viale alberato che conduce al castello, fino ad entrare nella Cappella.

Chi sono i membri della famiglia reale sepolti nella cappella di San Giorgio

I funerali ufficiali di stato della regina Elisabetta si svolgono il 19 settembre presso l'Abbazia di Westminster. Tuttavia una cerimonia più intima si svolgerà anche all'interno della Cappella di San Giorgio dove la sovrana sarà sepolta. La Cappella è stata il luogo anche di altri importanti funerali e sepolture come quella del principe Filippo, consorte della regina Elisabetta II.

Il funerale del principe Filippo nella Cappella di San Giorgio
Il funerale del principe Filippo nella Cappella di San Giorgio

All'interno della cappella sono sepolti anche Enrico VIII e Carlo I, i genitori della regina Elisabetta II, re Giorgio VI e la regina madre, sua sorella, la principessa Margaret, oltre a suo marito, il principe Filippo. La Cappella di San Giorgio è famosa anche come luogo di matrimoni reali e qui si è celebrato il matrimonio del principe Harry e di Meghan Markle.

Il matrimonio di Harry e Meghan nella cappella di San Giorgio
Il matrimonio di Harry e Meghan nella cappella di San Giorgio

Una storia lunga secoli

La Cappella di San Giorgio a Windsor ha quasi 1.000 anni di storia ed è stata sede di molte occasioni importanti come matrimoni e funerali reali. Presto questo spazio sacro sarà anche il luogo di sepoltura della regina Elisabetta II. La storica cappella è successiva alla fondazione del Castello di Windsor, sui cui terreni insiste, e la sua costruzione risale al XIV secolo.

Gli interni della Cappella di San Giorgio
Gli interni della Cappella di San Giorgio

Fu Edoardo III a fondare il nuovo ordine dedicato a san Giorgio a Windsor che trovò nella nuova cappella di Windsor la sua sede celebrativa. Nel corso del XV secolo la cappella subì diversi lavori di rimaneggiamento sotto il regno di Edoardo IV, per poi essere completata da Enrico VIII nel 1528.

L’esterno della Cappella
L’esterno della Cappella

L'architettura della Cappella

La Cappella di San Giorgio è considerata uno dei migliori esempi di architettura gotica perpendicolare del Regno Unito. La cappella è dedicata a San Giorgio che è il santo patrono dell'Inghilterra ed è stata costruita seguendo lo stile gotico perpendicolare, risalente al periodo tardo medievale. Tuttavia, a causa dei numerosi rifacimenti interni, la Cappella oggi presenta diverse influenze ed è caratterizzata da un soffitto svettante, caratteristiche volte a ventaglio e le spettacolari vetrate del XV secolo.

Il soffitto dell’abside di San Giorgio
Il soffitto dell’abside di San Giorgio

Il Garter Service dell'Ordine della Giarrettiera

Nel mese di giugno si celebra il "Garter Service" nella Cappella di San Giorgio che è l'importante cerimonia dell'Ordine della Giarrettiera che qui si riunisce. Il Nobilissimo Ordine della Giarrettiera è il più antico ed elevato ordine cavalleresco del Regno Unito, composto da 24 membri a capo dei quali  c'è il Sovrano del Regno Unito.

La cappella durante un funerale
La cappella durante un funerale
226 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni