714 CONDIVISIONI
Coppa Davis 2021: le news sul torneo di tennis
26 Novembre 2021
23:53

Sinner e Sonego show in Coppa Davis: “Due prestazioni mostruose”

Sinner e Sonego hanno deciso la sfida contro gli Stati Uniti. Capitan Volandri, che ha esordito vincendo in Coppa Davis, ha esaltato i suoi giocatori: “Fantastici”.
A cura di Alessio Morra
714 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coppa Davis 2021: le news sul torneo di tennis

La prima è andata ed è stata meravigliosa. Un giorno ricco di esordi a Torino dove ha vissuto la sua prima sfida da capitano di Coppa Davis Filippo Volandri e hanno fatto il proprio battesimo in Davis Sonego, Sinner e Musetti. I primi due hanno vinto, hanno conquistato i punti che hanno permesso di vincere contro gli Stati Uniti nel match che sulla carta doveva definire la prima della classe del Gruppo E. Ma ovviamente dopo il successo con gli americani bisogna battere anche la Colombia sabato, si gioca sempre a Torino a partire dalle ore 16.

Dopo aver conquistato il successo capitan Volandri, parlando a SuperTennis si è detto prima molto rammaricato per la sconfitta in doppio (ma Fognini e Musetti hanno una grande attenuante perché Sock e Ram sono una coppia d'elite) "Abbiamo avuto chance nel doppio, ma chiaramente l’importante era portare a casa il risultato e lo abbiamo fatto. Abbiamo messo soltanto un mattoncino, domani ricominciamo da capo".

Ma poi l'ex tennista livornese ha esaltato i suoi due singolaristi: il torinese Lorenzo Sonego che ha piegato in due set Reilly Opelka: "Ha giocato un match straordinario. Eravamo all'esordio, eravamo emozionati, ha fatto una partita fantastica, ha impattato bene con il pubblico e giocato un tie-break perfetto. Ha dimostrato che nella lotta e nella sua Torino sa dare quel qualcosa in più: è stato fantastico".

E poi Volandri ha parlato di Jannik Sinner che ha inflitto la peggior sconfitta di sempre a John Isner, giocatore di livello, ex top ten, ora numero 23 ATP: "Da quello che so, Isner non ha mai perso con meno di quattro game. Jannik ha fatto una prestazione mostruosa, ha dimostrato una maturità straordinaria e ha fatto una prestazione gigantesca. Domani si riparte da zero, con giocatori diversi: dobbiamo riordinare le idee”.

Sabato c'è la sfida alla Colombia, che ha due singolaristi ampiamente fuori dai primi 100, ma un eccellente doppio. Servono altre due grandi partite di Sinner e Sonego per tornare ai quarti: "Il doppio lo conosciamo benissimo perché ogni anno fa le Finals ed è ottimo. Ci sono giocatori che danno quel qualcosa in più in Davis, dobbiamo rimanere concentrati e domani sera tireremo le prime somme".

714 CONDIVISIONI
Il calcione di Djokovic, la rabbia di Cilic: tensione in Coppa Davis tra Serbia e Croazia
Il calcione di Djokovic, la rabbia di Cilic: tensione in Coppa Davis tra Serbia e Croazia
Semifinale Coppa Davis, Russia batte Germania grazie alle vittorie di Medvedev e Rublev
Semifinale Coppa Davis, Russia batte Germania grazie alle vittorie di Medvedev e Rublev
Semifinale Coppa Davis, la Croazia elimina la Serbia di Djokovic: decisivo il doppio
Semifinale Coppa Davis, la Croazia elimina la Serbia di Djokovic: decisivo il doppio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni