96.060 CONDIVISIONI
8 Ottobre 2021
18:41

L’Italia vince anche i Mondiali di Apnea, impresa di Alessia Zecchini: “É meraviglioso”

La pluri-campionessa italiana in Turchia, a Kas, ha vince la medaglia nei Mondiali di Apnea. Un’impresa quella di Alessia Zecchini che ha vinto nell’assetto costante senza attrezzi con la profondità di 69 metri. Zecchini ha vinto il 38° titolo Mondiale della sua carriera: “Un meraviglioso tuffo a -69m in 2’58”!. Grazie con tutto il cuore a chi mi è stato vicino, aiutandomi immensamente a superare un momento così difficile e a chi sarà sempre nel mio cuore”.
A cura di Alessio Morra
96.060 CONDIVISIONI

Il 2021 sportivo dell'Italia continua a essere luccicante. Questa volta la medaglia d'oro l'ha vinta, a Kas in Turchia, Alessia Zecchini. L'atleta romana nella terza giornata di gare del Mondiale di Apnea Outdoor si è laureata campionessa mondiale di assetto costante senza attrezzi con la profondità di 69 metri.

Zecchini dopo aver vinto ha detto: "É stato durissimo da accettare il fatto di non poter disputare il Mondiale di Free Immersion. Scalpitavo dalla voglia di tuffarmi di nuovo e adesso voglio godermi questa medaglia d’oro, per la quale ringrazio il mio allenatore outdoor, Gianfranco Concas, e il Direttore Tecnico della squadra nazionale, Michele Tomasi, i quali mi hanno trasmesso una grande tranquillità, facendomi capire cosa dover fare e come farlo al meglio. E questo per me è stato essenziale. La dichiarazione di oggi  è il frutto di tutta una serie di fattori. 69,00 m è per me una profondità estremamente importante, in quanto è la stessa che ho conseguito in occasione dell’ultimo tuffo che ho fatto con Stephen Keenan, nel 2017. Un tuffo meraviglioso, il mio personal best dell’epoca. Quindi, questa medaglia ha un significato enorme per me”.

Mentre su Facebook con tutta la gioia possibile la campionessa del mondo ha voluto ringraziare tutti quelli che l'hanno aiutata nel suo percorso e ha scritto: "CAMPIONESSA DEL MONDO IN ASSETTO COSTANTE SENZA ATTREZZI!! Con un meraviglioso tuffo a -69m in 2’58” ho conquistato la medaglia d’oro!!! Grazie con tutto il cuore a chi mi è stato vicino, aiutandomi immensamente a superare un momento così difficile e a chi sarà sempre nel mio cuore… Grazie Gianfranco Consas e @_aurelia_corsetti per essere venuti fin qua e per tutto ciò che avete fatto per me… Vi voglio così tanto bene! Grazie a @michele geraci e @michele.tomasi65, un CT meraviglioso per la nostra grande Nazionale… il mio grande esempio e guida da quando ero piccola!! Grazie Andrea Laureti per essermi sempre vicino e preparando il mio fisico per affrontare qualunque sfida!! Grazie @stephen Keenan… -69m è stato il nostro ultimo meraviglioso tuffo insieme, un PB che ci ha fatto gioire così tanto e ti aveva reso così orgoglioso del nostro lavoro insieme… Questo tuffo e questa medaglia sono per tutti noi!!".

Alle spalle di Alessia Zecchini l'ucraina Natalia Zharkova, argento con 67 metri, e poi la croata Mirela Kardasevic e l'ungherese Fatima Korok, terze pari merito con 67 metri. Tra gli uomini ha vinto il croato Peter Klovar, 92 metri e record mondiale, secondo il francese Abdelatif Alouach con 85 metri, terzo lo sloveno Jeranko con 82 metri.

96.060 CONDIVISIONI
L'Italia U21 vince i Mondiali di volley per la prima volta nella storia: demolita la Russia 3-0
L'Italia U21 vince i Mondiali di volley per la prima volta nella storia: demolita la Russia 3-0
Italia senza limiti, un trionfo dopo l'altro! Sette medaglie ai mondiali di nuoto pinnato
Italia senza limiti, un trionfo dopo l'altro! Sette medaglie ai mondiali di nuoto pinnato
Italia ai Mondiali se… la classifica del Gruppo C prima della partita contro la Svizzera
Italia ai Mondiali se… la classifica del Gruppo C prima della partita contro la Svizzera
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni