1.085 CONDIVISIONI
19 Luglio 2020
15:39

Marc Marquez, grave infortunio: frattura all’omero finito sotto la moto dopo la caduta

Grave infortunio per Marc Marquez dopo il brutto incidente occorsogli durante il GP di Spagna di MotoGP: confermata la frattura dell’omero del braccio destro. Il campione del mondo in carica sarà operato lunedì a Barcellona. Si teme anche un problema al nervo radiale. I tempi di recupero sono ancora sconosciuti.
A cura di Michele Mazzeo
1.085 CONDIVISIONI
 

Brutte notizie per il campione del mondo in carica della MotoGP, Marc Marquez, protagonista di un brutto incedente durante il GP di Spagna a Jerez de la Frontera, gara inaugurale della stagione della classe regina del Motomondiale 2020. Confermata infatti la frattura dell'omero del braccio destro. Lo spagnolo sarà operato lunedì a Barcellona, ma l'infortunio potrebbe essere ancora più grave del previsto: si teme anche un problema al nervo radiale. I tempi di recupero sono ancora sconosciuti.

A confermarlo i dottori della MotoGP, Mir e Charte, dopo gli esami di rito alla clinica mobile: "Il pilota resterà in osservazione qualche ora e nella giornata di domani (lunedì 20 luglio, ndr) dovrebbe essere trasferito a Barcellona per l'operazione. L'osso andrà rimesso a posto e ci potrebbe anche essere un problema al nervo radiale: andrà valutato, perché non ne siamo certi".

A comunicare la diagnosi definitiva è la Honda: "Dopo aver montato un'incredibile rimonta nel GP di Spagna, Marc Marquez ha sofferto un lato alto alla curva 3 e è sceso pesantemente sul braccio destro. Di conseguenza, l'otto volte campione del mondo ha subito una frattura diafisaria trasversale al suo omero destro. Il personale medico della MotoGP ha confermato che non vi sono altri gravi traumi cranici o della testa, ma rimarrà sotto osservazione per 12 ore. Marquez viaggerà all'Ospedale Universitari Dexeus di Barcellona lunedì 20 luglio e intende essere operato dal dott. Xavier Mir e dal suo team martedì 21 luglio".

Si apre malissimo dunque la nuova stagione per il sei volte iridato in MotoGP. Marc Marquez infatti, partito terzo, nella gara inaugurale del GP di Spagna a Jerez aveva preso immediatamente la testa della corsa, finendo però fuori pista dopo un paio di giri. Un numero da equilibrista gli ha permesso di tenere la sua Honda e rientrare in gara seppur in 16a posizione. Da lì è partita una grandiosa rimonta che a cinque giri dal termine lo aveva portato ad occupare addirittura il terzo posto.

La sua fame di successo però  questa volta gli è costata cara: nel tentativo di sorpassare Maverick Vinales e prendersi la seconda posizione, a causa di un highside viene sbalzato violentemente fuori dalla sua moto. Il capitombolo è spaventoso: lo spagnolo precipita al suolo, si alza subito ma è dolorante e mostra di avere difficoltà a togliere il casco. Soccorso poco dopo, verrà portato via in barella: i medici gli applicheranno un collare anti-trauma e dalle immagini si nota anche come tenga immobile il braccio destro.

1.085 CONDIVISIONI
Spinazzola urla la sua voglia di rialzarsi dopo il grave infortunio: "Tornerò presto! Ne sono sicuro!"
Spinazzola urla la sua voglia di rialzarsi dopo il grave infortunio: "Tornerò presto! Ne sono sicuro!"
"Marc Marquez è più forte di Valentino Rossi": Aleix Espargaro spiega perché
"Marc Marquez è più forte di Valentino Rossi": Aleix Espargaro spiega perché
Zaytsev, sospiro di sollievo dopo l'infortunio: le sue Olimpiadi non sono finite
Zaytsev, sospiro di sollievo dopo l'infortunio: le sue Olimpiadi non sono finite
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
F. Quartararo Yamaha
Yamaha
156
2
J. Zarco Ducati
Ducati
122
3
F. Bagnaia Ducati
Ducati
109
4
J. Mir Suzuki
Suzuki
101
5
J. Miller Ducati
Ducati
100
Pos.
Team
Punti
1
Yamaha
184
2
Ducati
167
3
Ktm
114
4
Suzuki
105
5
Honda
86
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni