7 Ottobre 2021
17:22

Lo strano commento di Simoncelli dopo l’incidente in Moto3 ad Austin: “Che bella giornata!”

“Domenica è stata una bellissima giornata”: questo il commento di Paolo Simoncelli in merito al terribile incidente andato in scena durante la gara di Moto3 del GP delle Americhe che ha visto i tre piloti coinvolti salvarsi miracolosamente. Ed è proprio questo, insieme alla dura squalifica inflitta a chi lo ha provocato, il motivo di quello che a prima vista può sembrare uno strano commento da parte del papà del compianto Marco Simoncelli.
A cura di Michele Mazzeo

Il terribile incidente andato in scena nel corso della gara di Moto3 ad Austin che ha visto Alcoba, Migno e Pedro Acosta uscire miracolosamente illesi ha suscitato numerose polemiche. Diventate ancora più accese dopo la dura penalità inflitta al giovane Deniz Oncu (squalificato per le prossime due gare) per averlo provocato.

In controtendenza rispetto alla maggioranza è andato invece Paolo Simoncelli, che in un incidente di gara in MotoGP ci ha perso un figlio. Il papà del compianto Marco Simoncelli, infatti, più che polemizzare ha voluto sottolineare gli aspetti positivi di quanto avvenuto ad Austin etichettando la domenica appena passata come una "bella giornata".

"Dopo aver rivisto più volte, anche a rallentatore, l’incidente della Moto3 credo che l’ unica cosa cosa da dire oggi sia: che bella giornata! Sì, domenica é stata una bellissima giornata" ha scritto infatti sul suo blog Paolo Simoncelli commentando il GP della Americhe della classe di minor cilindrata del Motomondiale.

Uno commento che all'apparenza può sembrare strano, a maggior se detto da chi ha vissuto sulla propria pelle una tragedia in pista e chi porta avanti da anni una battaglia personale sul tema della sicurezza in pista. Ma è proprio lo stesso Paolo Simoncelli a spiegare il perché di questa sua contentezza:

"Sarebbe troppo facile iniziare una polemica, si potrebbe parlare dell’educazione dei piloti che andrebbe insegnata a partire dalle minimoto – ha infatti proseguito il capo della Squadra Corse Sic58 rifacendosi a quanto detto in merito alla morte del 15enne Dean Berta Vinales – ma domenica sono usciti tutti illesi da una tragedia sfiorata e la direzione gara ha finalmente preso la giusta direzione squalificando il colpevole per due gare… perciò gustiamoci questo regalo – ha poi aggiunto prima di concludere il suo breve messaggio –. Ricorderemo Austin come un Gran Premio fortunato, oggi possiamo tirare un sospiro di sollievo e prepararci per Misano".

Pugno duro della MotoGP, punizione esemplare dopo l'incidente in Moto3 ad Austin
Pugno duro della MotoGP, punizione esemplare dopo l'incidente in Moto3 ad Austin
Spaventoso incidente in Moto3 a Austin, paura per Alcoba, Migno e Acosta: "Basta! Bisogna agire ora"
Spaventoso incidente in Moto3 a Austin, paura per Alcoba, Migno e Acosta: "Basta! Bisogna agire ora"
Lo sfogo di Paolo Simoncelli dopo la morte del 15enne Vinales: "Ma che ca**o di classe è?"
Lo sfogo di Paolo Simoncelli dopo la morte del 15enne Vinales: "Ma che ca**o di classe è?"
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
F. Quartararo Yamaha
Yamaha
267
2
F. Bagnaia Ducati
Ducati
202
3
J. Mir Suzuki
Suzuki
175
4
J. Zarco Ducati
Ducati
152
5
J. Miller Ducati
Ducati
149
Pos.
Team
Punti
1
Ducati
449
2
Bmw
397
3
Aprilia
249
4
Kawasaki
232
5
Honda
48
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni