333 CONDIVISIONI
28 Settembre 2021
13:27

L’incidente del GP di Sochi che nessuno ha visto: “La Formula 1 è pericolosa”

Una serie di post pubblicati sui social network svelano un incidente avvenuto negli ultimi concitati giri del GP di Russia di Formula 1 a Sochi di cui nessuno si era accorto: l’episodio è avvenuto al box Red Bull durante l’ultimo pit-stop di Sergio Perez con un meccanico che ha rischiato di rimetterci una mano.
A cura di Michele Mazzeo
333 CONDIVISIONI

Nel caotico finale di gara del GP di Russia con la pioggia arrivata all'improvviso sul circuito di Sochi è successo di tutto: Norris che si rifiuta di rientrare ai box e si ritrova da primo a settimo, Hamilton che centra così la 100a vittoria della carriera in Formula 1, Verstappen e Sainz che conquistano un podio impensabile solo 4 giri prima, Leclerc che resta in pista con gomme da asciutto finendo lungo nella via di fuga, Fernando Alonso che effettua quattro incredibili sorpassi. C'è stato però un episodio sfuggito a tutti che solo adesso è venuto alla luce: un incidente al box Red Bull durante l'ultimo pit-stop di Sergio Perez con un meccanico che ha rischiato di rimetterci una mano.

Il pilota messicano era infatti in lotta per il podio ma un cambio-gomme lunghissimo (8.9 secondi) ha di fatto infranto i suoi sogni di gloria costringendolo ad accontentarsi della nona posizione finale. Inizialmente sembrava che il motivo di quel pit-stop così lento fossero solo dei problemi nel fissaggio della posteriore destra sulla sua RB16B, ma poi un messaggio postato dallo stesso Perez su Instagram ha svelato che dietro quella sosta prolungata ci fosse altro: "Sono contento che il nostro meccanico stia bene" ha aggiunto infatti il pilota Red Bull dopo aver espresso tutto il proprio disappunto per il risultato ottenuto in gara a Sochi.

Da un replay pubblicato in seguito dalla Formula 1 si apprende quanto è davvero successo nel pit-stop costato il podio al messicano: mentre ancora si stava cercando di smontare la gomma posteriore destra che non si riusciva ad estrarre Sergio Perez ha mollato la frizione e le ruote posteriori hanno iniziato a slittare con la mano del meccanico ancora lì. Come mostrato poi da Paul Frost, il meccanico in questione, l'attrito gli ha causato una vistosa escoriazione sulla mano. Nonostante il dolore però è riuscito comunque a completare le operazioni di smontaggio della gomma. Lo stesso uomo Red Bull ha poi postato su Instagram una foto della sua mano ustionata, con la didascalia: "Ricordate ragazzi: il motorsport è pericoloso".

333 CONDIVISIONI
Formula 1 GP Turchia 2021: vince Bottas, risultati e classifica con ordine di arrivo
Formula 1 GP Turchia 2021: vince Bottas, risultati e classifica con ordine di arrivo
Formula 1 2021, gli orari TV su TV8 e Sky del GP Turchia a Istanbul
Formula 1 2021, gli orari TV su TV8 e Sky del GP Turchia a Istanbul
Le immagini del GP della Turchia di Formula 1 2021
Le immagini del GP della Turchia di Formula 1 2021
7.001 di Michele Mazzeo
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
288
2
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
276
3
V. Bottas Mercedes
Mercedes
185
4
S. Pérez
150
5
L. Norris McLaren
McLaren
149
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
460
2
Aston martin red bull racing
437
3
McLaren
254
4
Ferrari
250
5
Alpine
104
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni