135 CONDIVISIONI
8 Febbraio 2022
8:58

Lewis Hamilton non si ritira, la celebrazione della Mercedes è una conferma: “Bentornato”

Spazzati via anche gli ultimi dubbi sul possibile ritiro dalla Formula 1 di Lewis Hamilton: la conferma della sua partecipazione al prossimo campionato Mondiale F1 2022 arriva direttamente dalla Mercedes.
A cura di Michele Mazzeo
135 CONDIVISIONI

Dopo una lunga riflessione Lewis Hamilton ha finalmente preso la decisione sul suo futuro: niente ritiro immediato dalla Formula 1. Il sette volte campione del mondo sarà al via del Mondiale 2022 e andrà a caccia di quell'ottavo titolo iridato che lo farebbe diventare il pilota più titolato di sempre nella storia di questo sport. A quasi due mesi dal finale del GP di Abu Dhabi nel quale si è visto scippare l'alloro da Max Verstappen all'ultimo giro sembra quindi essere giunta al termine la telenovela che ha coinvolto il 37enne di Stevenage chiusosi in un impenetrabile silenzio per smaltire la delusione e la rabbia scaturite dalla controversa decisione presa dal direttore di gara Michael Masi a Yas Marina che di fatto gli è costata il titolo 2021.

Già con il suo recente ritorno sui social network aveva lasciato intendere che l'idea di abbandonare anticipatamente il Circus fosse stata ormai accantonata: "I've been gone. Now I'm back"  ("Sono andato via. Ora sono tornato") il messaggio con cui ha messo fine al suo lungo silenzio. E anche il suo ritorno in Inghilterra dopo 55 giorni passati negli Stati Uniti sembrava essere un chiaro indizio del fatto che la voglia di tornare a correre avesse avuto la meglio. Si aspettava dunque solo una conferma ufficiale. E la conferma della sua partecipazione al prossimo campionato Mondiale di Formula 1 2022 (i primi test pre-stagionali si svolgeranno dal 23 al 25 febbraio a Barcellona, ​​seguiti da un secondo test in Bahrain dal 10 al 12 marzo, mentre la prima gara della stagione sarà il 20 marzo) sembra essere adesso arrivata.

Lascia infatti pochi dubbi a riguardo il post pubblicato dalla Mercedes sui propri account social con cui la scuderia anglo-tedesca ha salutato il ritorno di Lewis Hamilton: "Bentornato" è infatti la didascalia scelta per accompagnare un'iconica immagine del sette volte campione del mondo che, con tuta della Mercedes, guarda con orgoglio un muro formato da tutti i commenti delle grande personalità dello sport (da Pelè a Serena Williams) e non solo che hanno celebrato il suo ritorno (per ora solo sui social). Un post che quindi sembra spazzare via anche gli ultimi dubbi rimasti: Hamilton è tornato in F1 e correrà con Mercedes, la caccia al titolo di Verstappen è già cominciata.

135 CONDIVISIONI
Alonso provoca Hamilton:
Alonso provoca Hamilton: "I titoli di Verstappen valgono di più", la risposta di Lewis è durissima
Hamilton non fa mai il nome di Verstappen, Max non ci sta:
Hamilton non fa mai il nome di Verstappen, Max non ci sta: "Io l'ho sempre rispettato"
Scontro Hamilton-Verstappen, veleni in pista a Interlagos:
Scontro Hamilton-Verstappen, veleni in pista a Interlagos: "Questo non è un incidente di gara"
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
454
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
308
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
305
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
275
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
246
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
759
2
Ferrari
554
3
Mercedes
515
4
Alpine
173
5
McLaren
159
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni