7 Settembre 2021
13:55

Hamilton accoglie Russell: “Lo conosco da quando era un bambino, è un esempio per i giovani”

George Russell ha firmato per la Mercedes e nel 2022 sarà al fianco di Lewis Hamilton. Il sette volte campione del mondo ha dato a Russell il benvenuto nel team: “Grazie al duro lavoro ti sei guadagnato il posto alla Mercedes”. E a corredo Hamilton ha pubblicato una foto in cui è in compagnia di un Russell bambino.
A cura di Alessio Morra

Settimana di annunci in Formula 1 e in particolare alla Mercedes. Bottas si è accasato all'Alfa Romeo per il 2022 e ha lasciato libero il sedile a George Russell, pilota inglese rampante che affiancherà Lewis Hamiltonnella prossima stagione. Un duo tutto inglese per la Mercedes che si prepara forse già alla successione del sette volte campione del mondo, che sui social è sempre molto attivo e dopo aver salutato con enorme affetto Bottas ha dato il benvenuto a Russell.

L'addio di Bottas alla Mercedes e il post di Hamilton

Lewis dopo l'ufficializzazione del passaggio del finlandese all'Alfa Romeo ha scritto un post molto bello per l'amico: "Sei stato il miglior partner con cui ho avuto il piacere di lavorare. La tua velocità e resilienza sono state impressionanti, ma ciò in cui eccelli è essere un grande essere uomo e un gentiluomo. Sei più grande di quanto pensi e so che hai un brillante futuro davanti a te". 

Messaggio che ha fatto un po' arrabbiare Nico Rosberg che, a margine di un evento a Milano, ha commentato in modo tagliente: "Bottas era super comodo, non lo batteva mai, tranquillo. Lui (Hamilton) dice che Valtteri era il suo preferito di tutti i tempi, io potevo scrivere sotto al suo post: ‘E io?'". 

Hamilton dà il benvenuto a George Russell

Poi è arrivato l'annuncio di Russell e il conseguente messaggio di Hamilton che dà il benvenuto a Russell, gli dà appuntamento alla prossima stagione: "Voglio prendermi un momento per dare il benvenuto a George Russell alla squadra. Grazie al duro lavoro si è giustamente guadagnato il suo posto. Non vedo l'ora di vederti crescere come pilota con questa grande squadra e lavorare con lui per far crescere la Mercedes. Ci vediamo l'anno prossimo".

E a poi aggiunto: "Voglio dare il benvenuto a George Russell nel team Mercedes ricordo quando l’ho incontrato quando era un bambino che sognava un giorno di correre in F1. In quel momento io aveva appena debuttato nel Circus, quindi so benissimo cosa si prova in quei momenti. È un esempio per tutti i ragazzi che si approcciano al mondo dei motori sognando un futuro ad alto livello. Se si inseguono i sogni senza mai arrendersi si viene ricompensati. Non vedo l’ora di vederlo crescere e insieme porteremo questa squadra ancora più in alto". 

A corredo l'inglese ha postato tre foto e salta l'occhio un'immagine di una decina di anni fa in cui si vede un Russell poco più che bambino con un giovane Hamilton, già con la divisa McLaren. Dal 2022 saranno compagni di squadra.

George Russell in Mercedes dal 2022, è ufficiale: "Può solo crescere al fianco di Hamilton"
George Russell in Mercedes dal 2022, è ufficiale: "Può solo crescere al fianco di Hamilton"
Il GP del Belgio non si corre ma Verstappen vince lo stesso: Russell 2° e Hamilton 3°
Il GP del Belgio non si corre ma Verstappen vince lo stesso: Russell 2° e Hamilton 3°
Russell lancia già la sfida ad Hamilton: "Non vengo in Mercedes a fare il secondo pilota"
Russell lancia già la sfida ad Hamilton: "Non vengo in Mercedes a fare il secondo pilota"
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
221
2
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
220
3
V. Bottas Mercedes
Mercedes
137
4
L. Norris McLaren
McLaren
132
5
S. Pérez
118
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
362
2
Aston martin red bull racing
344
3
McLaren
215
4
Ferrari
201
5
Alpine
95
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni