7 Settembre 2021
11:22

George Russell in Mercedes dal 2022, è ufficiale: “Può solo crescere al fianco di Hamilton”

La Mercedes ha ufficializzato l’ingaggio di George Russell a partire dal Mondiale di Formula 1 2022. Il pilota britannico lascia la Williams per prendere il posto di Valtteri Bottas che passerà in Alfa Romeo. Il suo nuovo compagno di squadra sarà il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton.
A cura di Michele Mazzeo

Come ci si attendeva, dopo l'annuncio dell'accordo tra Valtteri Bottas e l'Alfa Romeo, la Mercedes ha ufficializzato il suo nuovo pilota per il Mondiale di Formula 1 2022. Al posto del finlandese, al fianco di Lewis Hamilton ci sarà il giovane britannico George Russell che dopo tre anni di apprendistato in Williams avrà finalmente la chance di correre in uno dei top team del Circus.

Ad annunciare l'ingaggio ufficiale del 23enne di King's Lynn è stata la stessa scuderia tedesca con un comunicato diramato dai propri canali ufficiali, a cui ha fatto seguito un post del diretto interessato entusiasta per la sua nuova avventura: "È ufficiale. L'anno prossimo sarò un pilota Mercedes F1. Questo è un giorno speciale per me e voglio dire un enorme grazie a Williams Racing ,Mercedes e tutti coloro che mi hanno aiutato ad arrivare dove sono oggi. Non ce l'avrei fatta senza ognuno di voi".

Il giovane talento della F1 poi ha proseguito nella dichiarazione sui canali ufficiali della Mercedes, parlando anche della possibilità di lavorare al fianco di Lewis Hamilton: "Guardando avanti alla prossima stagione, mentirei se dicessi che non sono assolutamente entusiasta. È una grande opportunità e voglio afferrarla con entrambe le mani. Ma non mi illudo sulla portata della sfida; sarà una curva di apprendimento ripida. Valtteri Bottas ha fissato un livello elevato, con vittorie, pole position e aiutando a vincere più titoli di campionato, ma voglio premiare la fiducia della Mercedes e rendere tutti orgogliosi. Il mio compagno sarà il più grande pilota di tutti i tempi. Ho ammirato Lewis da quando ero nel go-kart e l'opportunità di imparare da qualcuno che è diventato un modello sia in pista che fuori pista può solo avvantaggiarmi come pilota, professionista ed essere umano".

E anche il team principal della Mercedes Toto Wolff ha dato il bentornato a Russell: "Siamo molto felici di confermare che George avrà l'opportunità di fare il prossimo passo nella sua carriera e unirsi alla Mercedes. È stato un vincitore in ogni categoria di corse e le ultime tre stagioni con la Williams ci hanno dato un assaggio di ciò che il futuro potrebbe riservargli in F1. Ora, è la nostra sfida insieme aiutarlo a continuare a imparare nel nostro ambiente e al fianco di Lewis, il più grande pilota di F1 di tutti i tempi. Sono fiducioso che man mano che la loro relazione cresce, formeranno una squadra forte e offriranno la Mercedes dentro e fuori la pista negli anni a venire".

Incredibile pole di Russell all'Hungaroring, la Mercedes beffa Sainz e Leclerc
Incredibile pole di Russell all'Hungaroring, la Mercedes beffa Sainz e Leclerc
Verstappen e Hamilton ridono della Ferrari in diretta TV: increduli per la strategia di Leclerc
Verstappen e Hamilton ridono della Ferrari in diretta TV: increduli per la strategia di Leclerc
La strategia Ferrari inguaia ancora Leclerc: Verstappen trionfa dal 10° posto nel GP Ungheria
La strategia Ferrari inguaia ancora Leclerc: Verstappen trionfa dal 10° posto nel GP Ungheria
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
258
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
178
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
173
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
158
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
156
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
431
2
Ferrari
334
3
Mercedes
304
4
Alpine
99
5
McLaren
95
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni