395 CONDIVISIONI
5 Settembre 2020
15:56

GP Monza, disastro Ferrari: Charles Leclerc eliminato in Q2, Sebastian Vettel fuori in Q1

Dopo la clamorosa eliminazione di Sebastian Vettel nel Q1 delle qualifiche del GP d’Italia, Charles Leclerc eliminato nel Q2 completa il disastro Ferrari: mai nella Formula 1 moderna due piloti del Cavallino avevano chiuso così male le qualifiche del GP d’Italia sulla pista dell’Autodromo di Monza.
A cura di Michele Mazzeo
395 CONDIVISIONI

Disastro completato per la Ferrari nel GP d'Italia, ottava prova del Mondiale 2020 di Formula 1. Dopo la clamorosa eliminazione di Sebastian Vettel nel Q1 anche Charles Leclerc ha abbandonato anticipatamente le qualifiche del gran premio di casa. Sul circuito di Monza il monegasco non è riuscito a superare il taglio in Q2 restando dunque fuori dal Q1 nel quale si stabiliscono le  prime dieci posizioni della griglia di partenza della gara di domenica.

Il 22enne di Montecarlo ha chiuso infatti con il 13° tempo ("Più di questo non potevo fare" ha detto lo sconsolato Leclerc nel team radio dopo aver appreso l'esito del suo ultimo giro lanciato). Si chiude dunque con un ulteriore record negativo il sabato dei piloti Ferrari: mai, prima di oggi, da quando le squadre di Formula 1 sono composte da due driver, avevano ottenuto un risultato così negativo nelle qualifiche del GP d'Italia sul circuito di Monza.

Proseguono dunque le difficoltà della scuderia del Cavallino in  questo Mondiale 2020 di Formula 1 con una SF-100 che, ancora più che a Spa, ha dato prova delle grandi difficoltà in termini di velocità di punta sui lunghi rettilinei. Gli aggiornamenti aerodinamici apportati per la gara di casa dal team di Maranello non sembrano dunque aver migliorato le prestazione della monoposto rossa.

I problemi del motore del Cavallino sono resi ancora più evidenti dal fatto che, Williams a parte, tutte le vetture motorizzate Ferrari occuperanno il fondo della griglia di partenza dato che Leclerc partirà 13° davanti a Kimi Raikkonen (14°) su Alfa Romeo, Kevin Magnussen (15°) e Romain Grosjean (16°) su Haas, Vettel (17°) con l'altra rossa e Antonio Giovinazzi (18°) con la seconda Alfa Romeo.

395 CONDIVISIONI
Leclerc spiega perché il nuovo format del GP di Silverstone potrebbe favorire la Ferrari
Leclerc spiega perché il nuovo format del GP di Silverstone potrebbe favorire la Ferrari
La griglia di partenza del GP Ungheria di Formula 1: Hamilton in pole
La griglia di partenza del GP Ungheria di Formula 1: Hamilton in pole
Allarme in casa Ferrari dopo Silverstone: i problemi con le gomme non sono ancora risolti
Allarme in casa Ferrari dopo Silverstone: i problemi con le gomme non sono ancora risolti
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
195
2
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
187
3
L. Norris McLaren
McLaren
113
4
V. Bottas Mercedes
Mercedes
108
5
S. Pérez
104
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
300
2
Aston martin red bull racing
290
3
McLaren
163
4
Ferrari
160
5
Alpine
75
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni