1.070 CONDIVISIONI
27 Marzo 2021
18:46

Bagnaia pole e record nelle qualifiche del GP del Qatar di MotoGP, super Valentino Rossi 4°

Al termine di una sessione di qualifica molto serrata Pecco Bagnaia con la Ducati conquista la pole position nelle qualifiche del GP del Qatar, primo round del Mondiale 2021 della MotoGP, stracciando il record del circuito di Losail. L’italiano della Ducati ufficiale ha preceduto Fabio Quartararo mentre a chiudere la prima fila della griglia di partenza nella gara di domenica ci sarà l’altra Yamaha ufficiale di Maverick Vinales. Ottimo 4° tempo per Valentino Rossi che partirà dunque davanti a Jack Miller, Johann Zarco e al compagno di squadra in Petronas Franco Morbidelli.
A cura di Michele Mazzeo
1.070 CONDIVISIONI

Al termine di una sessione di qualifica molto serrata Pecco Bagnaia con la Ducati conquista la pole position nelle qualifiche del GP del Qatar, primo round del Mondiale 2021 della MotoGP, stracciando il record del circuito di Losail fermando il cronometro sull'1:52.722. L'italiano della Ducati ufficiale ha preceduto Fabio Quartararo mentre a chiudere la prima fila della griglia di partenza nella gara di domenica ci sarà l'altra Yamaha ufficiale di Maverick Vinales. Ottimo 4° tempo per Valentino Rossi che partirà dunque davanti a Jack Miller, Johann Zarco e al compagno di squadra in Petronas Franco Morbidelli. Soltanto 8° Aleix Espargaro con l'Aprilia che acstterà comunque davanti alle Suzuki di Alex Rins (9°) e del campione in carica Joan Mir (10°).

Sfortunato il rookie Enea Bastianini fuori dal Q2 per appena 5 millesimi. Il riminese della Ducati Avintia partirà dunque 13° davanti a Jorge Martin del Team Pramac, alle KTM di Miguel Oliveira (15°), Brad Binder (19°), Danilo Petrucci (20°) e Iker Lekuona (21°), alle Honda di Alex Marquez (16°) e Stefan Bradl (17°), e al compagno di squadra Luca Marini che ha chiuso al 18° posto. Chiuderà la griglia di partenza di questo primo GP della stagione Lorenzo Savadori con l'altra Aprilia.

La griglia di partenza del GP del Qatar 2021 di MotoGP

PRIMA FILA

1. Francesco Bagnaia 1:52.772 – Ducati

2. Fabio Quartararo 1:53.038 – Yamaha  

3. Maverick Vinales 1:53.088 – Yamaha

SECONDA FILA

4. Valentino Rossi 1:53.114 – Petronas Yamaha

5. Jack Miller 1:53.215 – Ducati  

6. Johann Zarco 1:53.286 – Pramac Ducati

TERZA FILA

7. Franco Morbidelli 1:53.313 – Petronas Yamaha

8. Aleix Espargaro 1:53.315 – Aprilia Gresini Racing

9. Alex Rins 1:53.490 – Suzuki

QUARTA FILA

10. Joan Mir 1:53.682 – Suzuki   

11. Takaaki Nakagami 1:53.721 – LCR Honda  

12. Pol Espargaro 1:53.930 – Honda

QUINTA FILA

13. Enea Bastianini 1:53.733 – Avintia Ducati   

14. Jorge Martin 1:53.840 – Pramac Ducati  

15. Miguel Oliveira 1:53.915 – KTM

SESTA FILA

16. Alex Marquez 1:53.958 – LCR Honda

17. Stefan Bradl 1:53.995 – Honda

18. Luca Marini 1:54.122 Avintia VR46 Ducati

SETTIMA FILA

19. Brad Binder 1:54.240 – KTM

20. Danilo Petrucci 1:54.443 – Tech3 KTM

21. Iker Lecuona 1:54.627 – Tech3 KTM

OTTAVA FILA

22. Lorenzo Savadori 1:55.183 – Aprilia Gresini Racing

1.070 CONDIVISIONI
Verstappen vince la prima Qualifica Sprint di Formula 1: sua la pole del GP di Silverstone
Verstappen vince la prima Qualifica Sprint di Formula 1: sua la pole del GP di Silverstone
Kevin Schwantz non riconosce Valentino Rossi: "Non è competitivo e cade spesso. Non è lui"
Kevin Schwantz non riconosce Valentino Rossi: "Non è competitivo e cade spesso. Non è lui"
"Perché Valentino Rossi non ha ancora deciso il suo futuro in MotoGP": la rivelazione di Uccio
"Perché Valentino Rossi non ha ancora deciso il suo futuro in MotoGP": la rivelazione di Uccio
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
F. Quartararo Yamaha
Yamaha
156
2
J. Zarco Ducati
Ducati
122
3
F. Bagnaia Ducati
Ducati
109
4
J. Mir Suzuki
Suzuki
101
5
J. Miller Ducati
Ducati
100
Pos.
Team
Punti
1
Yamaha
184
2
Ducati
167
3
Ktm
114
4
Suzuki
105
5
Honda
86
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni