641 CONDIVISIONI
16 Novembre 2022
17:49

Accuse infamanti contro Perez per difendere Verstappen: “Ha barato e tradito la moglie”

Un commento della mamma di Max Verstappen in cui accusa Sergio Perez di aver barato e di esser stato infedele alla moglie rende la situazione tra i due piloti Red Bull ancora più incandescente dopo lo sfregio dell’olandese nei confronti del messicano andato in scena nel finale della gara del GP del Brasile della Formula 1 2022.
A cura di Michele Mazzeo
641 CONDIVISIONI

Il finale del GP del Brasile della Formula 1 2022 ha fatto esplodere definitivamente la polveriera in casa Red Bull con lo sfregio di Max Verstappen nei confronti di Sergio Perez che ha creato un clima di tensione all'interno della scuderia che aveva appena conquistato i titoli iridati piloti e costruttori. Le motivazioni fornite dall'olandese per il mancato rispetto degli ordini di scuderia nei giri finali della gara di Interlagos hanno infatti confermato che tra i due driver della squadra austriaca il rapporto si è ormai incrinato irrimediabilmente (di certo non una buona notizia per il team austriaco che dovrà andare avanti con questa coppia almeno fino al 2024) e ha dato il là ad una serie di veleni e sospetti che rischiano di gettare ulteriore fango sulla stessa Red Bull, appena venuta fuori dalla spinosa questione dell'irregolarità nel budget cap del 2021 (chiusasi con un patteggiamento con la FIA e delle sanzioni non troppo pesanti da scontare nei prossimi dodici mesi).

La rivelazione fatta dall'esperto pilota endurance olandese, e amico della famiglia Verstappen, Tom Coronel riguardo al presunto gesto antisportivo perpetrato da Sergio Perez nel corso delle qualifiche del GP di Monaco dello scorso maggio (si sarebbe andato a schiantare volontariamente contro le barriere nell'ultimo giro lanciato del Q3 proprio per non permettere al compagno di squadra di fare la pole position) di cui il superconsulente Helmut Marko e il team principal Christian Horner sarebbero poi stati messi a conoscenza, ha difatti reso ancora più esplosiva la situazione in casa Red Bull (che, dopo la riunione interna sul circuito di Interlagos al termine della gara, aveva invece parlato di animi rasserenati e dissidi superati).

A gettare ulteriore benzina sul fuoco ci si è messa poi anche la famiglia del due volte campione del mondo che per difendere il loro caro ha ulteriormente acuito l'acredine tra i due compagni di squadra. Questa volta  l'uscita fuori le righe però non è, come ci si potrebbe aspettare, del vulcanico papà Jos né del suocero Nelson Piquet che spesso hanno oltrepassato i limiti in passato offendendo gli avversari di Max. A creare scalpore questa volta è stata difatti Sophie Kumpen, mamma del pilota della Red Bull, che commentando un post sui social network non solo ha accusato Sergio Perez di aver barato ma anche di aver tradito la moglie Carola Martinez che sta per dargli il terzo figlio.

Il post a cui la donna ha risposto di fatto riportava come certo il retroscena svelato da Tom Coronel, e confermato da diversi giornalisti olandesi, riguardo al comportamento antisportivo e fraudolento del messicano nelle qualifiche del GP di Monaco e il commento è stato "E poi la sera tradiva anche sua moglie". Accuse infamanti dunque da parte della mamma di Max Verstappen che si riferiscono evidentemente al video divenuto pubblico che ritraeva il messicano visibilmente ubriaco alla festa privata organizzata sullo yacht a Monte-Carlo ballare con due donne diverse in atteggiamenti equivoci. Un episodio che Sergio Perez ha già spiegato e per il quale si è scusato pubblicamente: "È stata una brutta festa in cui non mi sono saputo controllare, ma è stata solo una brutta festa. Mi scuso con tutte le persone che mi vogliono bene perché quei video non mi rappresentano affatto" aveva difatti scritto tra le altre cose in un post pubblicato sul proprio profilo Instagram dopo che i video erano diventati virali.

Di certo dunque l'intervento della mamma di Max Verstappen, seppur fatto evidentemente per difendere il figlio accusato in quelle ore di non avere riconoscenza per il pilota messicano che più volte si è sacrificato per lui e additato dunque di essere un pessimo compagno di squadra con cui in futuro nessuno vorrà lavorare, anziché sedare gli animi li ha inaspriti ulteriormente andando a toccare anche la sfera personale di Sergio Perez. Resasi conto di quanto fatto la donna ha provato a correre ai ripari cancellando il commento in cui accusava il 32enne di Guadalajara non solo di aver barato ma anche di essere stato infedele nei confronti della moglie, ma lo ha fatto quando ormai era troppo tardi dato che aveva già fatto il giro del web arrivando anche al diretto interessato: "Io e mia moglie siamo più vicini che mai" è stata difatti la risposta piccata di Perez a riguardo.

641 CONDIVISIONI
La moglie di Candreva racconta la crisi:
La moglie di Candreva racconta la crisi: "L'ho bloccato su Whatsapp, mi sono sentita tradita"
Piqué disintegrato da Shakira nell'ultima canzone: parla di lui 18 volte senza mai nominarlo
Piqué disintegrato da Shakira nell'ultima canzone: parla di lui 18 volte senza mai nominarlo
Vasseur si insedia in Ferrari, ha preso l'ufficio di Binotto: assenti Leclerc e Sainz
Vasseur si insedia in Ferrari, ha preso l'ufficio di Binotto: assenti Leclerc e Sainz
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
454
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
308
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
305
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
275
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
246
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
759
2
Ferrari
554
3
Mercedes
515
4
Alpine
173
5
McLaren
159
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni