6 Maggio 2022
16:58

A Miami scoprono danni alla nuova pista di F1: si lavora in piena notte per ripararli

I commissari del GP Miami hanno lavorato nel corso della notte tra giovedì e venerdì per riparare alcune zone del tracciato e hanno terminato a poche ore dalle libere.
A cura di Alessio Morra

A poche ore dalla prima sessione di prove libere i commissari del Gran Premio di Miami hanno dovuto riparare alcuni danni alla pista e sono stati costretti a lavorare anche durante la notte per riparare alcune delle aree danneggiate. L'opera di riparazione è stata terminata solo nella mattinata di venerdì. Si spera che non ci siano ulteriori problematiche nel corso delle prove libere.

Per la prima volta nella storia la Formula 1 fa tappa a Miami, è stato creato apposta questo tracciato, che sulla carta sembra esaltare i piloti che però non hanno iniziato la prima giornata del weekend con estrema tranquillità. A causa di una serie di problemi riscontrati alla curva 17, quella che precede di poco il rettilineo di partenza. Problemi all'asfalto pure della curva 7, quella che ha già acquisito notorietà perché si trova accanto alla cosiddetta zona della ‘marina'. I piccoli danneggiamenti sono emersi già nella serata di giovedì dopo che sul circuito erano passate solo la Safety Car e la Medical Car.

Gli inservienti hanno subito iniziato a lavorare alla pista, lo hanno fatto nella serata di giovedì, ma è stato stamattina che i lavori sono stati terminati. Naturalmente adesso ci si augura che non sorgano problemi già oggi durante le sessioni di prove libere (la prima scatta alle 20:30, la seconda alle 23:30) né nelle Qualifiche in programma sabato e soprattutto in gara domenica. Va detto, però, che non è la prima volta che su un tracciato a poche ore da una sessione di prove o di una qualifica si scoprano problemi al circuito. Si ricorda bene ciò che è successo in Turchia, un anno e mezzo fa, quando per rendere migliore l'asfalto, nella notte tra il venerdì e il sabato, vennero fatte girare vetture da strada, normali, quello che si usano tutti i giorni, per cercare di migliorare l'asfalto.

Cos'è il porpoising in F1, Mondiale stravolto dalla nuova regola: le squadre a rischio squalifica
Cos'è il porpoising in F1, Mondiale stravolto dalla nuova regola: le squadre a rischio squalifica
Capolavoro Leclerc, è in pole position a Baku: Perez e Verstappen alle sue spalle
Capolavoro Leclerc, è in pole position a Baku: Perez e Verstappen alle sue spalle
La Ferrari di Leclerc davanti a tutti nelle prove libere 2 a Baku: Perez 2°, Verstappen 3°
La Ferrari di Leclerc davanti a tutti nelle prove libere 2 a Baku: Perez 2°, Verstappen 3°
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
175
2
S. Pérez Red Bull
Red Bull
129
3
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
126
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
111
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
102
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
304
2
Ferrari
228
3
Mercedes
188
4
McLaren
65
5
Alpine
57
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni