25 Aprile 2022
19:16

Wanda scrive a Icardi: “Non sono la donna migliore del mondo”. In Argentina smascherano la sua bugia

Wanda Nara scrive un messaggio pubblico a Mauro Icardi, intanto in Argentina sostengono che non tutto è come viene presentato…
A cura di Paolo Fiorenza

Pur avendo avuto un ruolo davvero da comprimario nella stagione del PSG, appena 5 gol in 30 presenze da riserva del tridente formato da Mbappé, Neymar e Messi, Mauro Icardi ha messo in bacheca un altro titolo con la squadra di proprietà del fondo sovrano qatariota. Il palmarès dell'ex capitano dell'Inter è interamente dovuto al triennio parigino, in cui ha vinto due Ligue 1, due Coppe di Francia, una Coppa di Lega e una Supercoppa nazionale. Adesso la sua carriera potrebbe essere ad un bivio, con le voci di cessione sempre più insistenti, ma intanto il 29enne attaccante argentino si gode il successo in campionato con i suoi compagni, sia pure tra i mugugni dei tifosi, delusi dall'ennesimo flop in Champions.

La vittoria nella Ligue 1, l'ottava negli ultimi dieci anni, è stata anche l'occasione per Wanda Nara per ribadire i suoi sentimenti per Icardi, ormai perdonato definitivamente dopo la sbandata per la China Suarez. La 35enne showgirl argentina ha postato una foto della coppia su Instagram, accompagnandolo con un messaggio intriso di amore: "Voglio che la vita ti restituisca solo un po' di amore, di cura e di tutto ciò che mi dai. Forse non sono la donna migliore del mondo, ma quello di cui puoi essere certo è che sono colei che muore di felicità per ogni tua conquista o muore di tristezza quando le cose non vanno bene. Sono tappe, è la vita… ma nei momenti brutti sono rimasta, ci siamo goduti quelli belli e speriamo che la vita continui a regalarci tutti i tipi di momenti che ci fanno crescere insieme. Ti amo".

Wanda ci tiene dunque a far sapere a tutti – a dispetto dei gossip che periodicamente riaffiorano su nuove tentazioni del giocatore – che il loro asse è più che mai solido. Peraltro in Argentina affermano che il legame tra i due sarebbe esclusivamente familiare: la moglie di Icardi non sarebbe affatto la sua agente, come invece lei sostiene da qualche anno a questa parte. "È una bugia che lei sia la rappresentante di Mauro – ha sostenuto una giornalista nel corso di un programma televisivo – Questa è una storia ben costruita che ha apparecchiato per darsi importanza, ma quando si tratta di negoziare, non è lei che si siede e negozia. Questa è una bugia".

Ma non per questo – ammesso che sia vero – le sorti finanziarie di Icardi sono lontane dalle mani della moglie, visto che è lei comunque, da consumata imprenditrice, a gestirne il patrimonio: "Al di là che sia o meno la sua rappresentante, Wanda ha detto che Mauro le ha dato assolutamente tutto i suoi beni".

Onana avverte Handanovic e alza subito la voce all'Inter:
Onana avverte Handanovic e alza subito la voce all'Inter: "Mi considero tra i migliori al mondo"
Icardi al Monza non è solo una follia di calciomercato:
Icardi al Monza non è solo una follia di calciomercato: "Vi immaginate che storia?"
Era il nuovo Pelé, Freddy Adu ora prova a sbarcare il lunario:
Era il nuovo Pelé, Freddy Adu ora prova a sbarcare il lunario: "Scrivetemi se siete interessati"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni