4.782 CONDIVISIONI
14 Novembre 2022
12:36

Vidal esagera: barcolla vistosamente nella festa del Flamengo, devono reggerlo in piedi

Le immagini e i video della festa del Flamengo sono divenuti virali. Arturo Vidal è tra i protagonisti più euforici di quell’esplosione di gioia per le vittorie di Copa Libertadores e Copa do Brasil.
A cura di Maurizio De Santis
4.782 CONDIVISIONI
Vidal euforico a bordo del bus del Flamengo durante la festa per le vittorie di Copa Libertadores e Copa do Brasil.
Vidal euforico a bordo del bus del Flamengo durante la festa per le vittorie di Copa Libertadores e Copa do Brasil.

Ebbro di gioia. Stordito dall'euforia. Arturo Vidal è sul palco del Flamengo montato su un grande camion che procede a passo d'uomo tra ali di tifosi in festa per celebrare le vittorie della Copa Libertadores della Copa do Brasil. Avevano dovuto attendere qualche giorno in più perché l'allegria esplodesse, erano stati costretti dalle elezioni e dal secondo turno delle presidenziali. Una volta ricevuto il via libera, sono caduti tutti i freni inibitori.

Un doppio trionfo ha colorato di ‘rubro-negro' le strade di Rio de Janeiro e scatenato l'entusiasmo incontenibile della folla, al punto che al termine della giornata dalle scene di tripudio si è passati ad altre di biasimo per gli scontri con le forze dell'ordine costrette a intervenire per disperdere i facinorosi e sedare gli incidenti che hanno macchiato quel clima di festa.

Le condizioni dell’ex centrocampista di Juve, Bayern e Barcellona sono divenuti virali per alcuni video e immagini della festa.
Le condizioni dell’ex centrocampista di Juve, Bayern e Barcellona sono divenuti virali per alcuni video e immagini della festa.

L'ex calciatore di Juventus, Bayern Monaco e Barcellona è stato tra i protagonisti della ‘baldoria' che ha trascinato tutta la squadra. Musica e fuochi d'artificio a corredo di quel clima carnevalesco hanno scandito quella processione ‘pagana' in nome del dio pallone che ha avuto un occhio benevolo verso il Mengão (è il nomignolo con il quale è conosciuta la società). I trofei esibiti alimentano entusiasmo e orgoglio, in fondo a quelle coppe c'è una stagione bevuta tutta d'un fiato.

I video e le foto che ritraggono il calciatore sono divenuti virali per le condizioni in cui appare l'ex ‘todocampista' bianconero. È visibilmente alterato, sembra faccia fatica a reggersi in piedi da solo (ci sono membri dello staff accanto a lui che lo sorreggono). E quando prova a salire a cavalcioni della ringhiera del pullman viene cinturato da uno degli uomini e trattenuto.

La scena clou, però, è un'altra. A Vidal, che ha gli occhi semichiusi, si avvicina una persona che per scherzo gli porge una bottiglietta d'acqua. "King" Arturo sta allo scherzo – o almeno questa è l'impressione che dà -, fa un sorso della bibita, la trattiene in bocca per qualche secondo poi la sputa senza ritegno.

Ma non è finita. Prende in pugno il microfono e parla ai tifosi, detta il ritmo, canta, viene osannato e invocato, saluta e si lascia andare. Mulina le braccia nell'aria, le allarga e apre le mani quasi a voler stringere tutti i fan in un abbraccio ideale. È su di giri… dà anche un buffetto all'uomo della security che lo tiene ben saldo, quasi lo rimprovera per tutta quella premura che ritiene eccessiva. Cosa sta facendo di male? Nulla.

E sarà anche per la percezione della realtà amplificata dai fumi dell'alcol che a un certo punto decide, assieme a Gabigol (ex Inter) di scendere dal bus e concedersi un passaggio tra la gente. Scene di lucida follia collettiva, tra cui anche quella minaccia (sportiva) rivolta al Real Madrid, prossimo avversario al Mondiale per Club: "Vi romperemo il c…".

4.782 CONDIVISIONI
Rabbioso gesto di reazione di Arturo Vidal in panchina: i compagni del Flamengo lo guardano allibiti
Rabbioso gesto di reazione di Arturo Vidal in panchina: i compagni del Flamengo lo guardano allibiti
Serie A e Federcalcio litigano sulla Supercoppa in Arabia Saudita: volano gli stracci
Serie A e Federcalcio litigano sulla Supercoppa in Arabia Saudita: volano gli stracci
I calciatori del Leeds strappano applausi, in campo e fuori: hanno lasciato in ordine lo spogliatoio
I calciatori del Leeds strappano applausi, in campo e fuori: hanno lasciato in ordine lo spogliatoio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni