Arturo Vidal è vicinissimo all'Inter. Il centrocampista cileno potrebbe arrivare a Milano nelle prossime ore per le visite mediche e la firma sul contratto. A riportare la notizia sono RAC1 e Mundo Deportivo, secondo cui il calciatore del Barcellona sarà in Italia già oggi mentre i suoi compagni di squadra affronteranno la prima amichevole di pre-season contro il Nàstic de Tarragona all'Estadi Johan Cruyff. Il cileno avrebbe raggiunto un accordo con il club spagnolo rinunciando all'ultimo anno di stipendio ancora rimasto e questo passaggio ha velocizzato l'operazione che per giorni scorsi sembrava essere ad un punto morto.

L'Inter aveva già preparato per lui un volo da qualche giorno nel caso in cui si fosse raggiunto un accordo di principio e quindi dovrebbe essere tutto pronto per la seconda avventura nel calcio italiano di Vidal, visto che il giocatore e il club nerazzurro hanno trovato un accordo da tempo ed erano in attesa dell'ok del Barcellona. Negli ultimi giorni l'agente del calciatore cileno, Fernando Felicevich, aveva puntato i piedi per provare ad ottenere il pagamento dei bonus che Vidal aveva lamentato nei mesi scorsi ma è probabile che possa arrivare una semplice buonauscita. Tutto sembra pronto per il nuovo arrivo in casa nerazzurra: non ci sono tempistiche precise ma King Arturo dovrebbe essere a Milano già in giornata per riuscire a sbrigare le prime pratiche da calciatore dell'Inter.

Dovrebbe chiudersi così una telenovela che va avanti da diverso tempo, anche prima dell'arrivo di Antonio Conte a Milano, perché da diverse sessioni di mercato il nome di Arturo Vidal era stato accostato a quello dell'Inter ma era evidente che non vi erano le condizioni per portare a termine il trasferimento: si è concretizzato solo quest'anno grazie alla presenza dell'allenatore che ha valorizzato di più calciatore cileno e alla volontà di Vidal di tornare in Serie A.