Myrto Uzuni difficilmente dimenticherà Juventus-Ferencvaros. L'attaccante della formazione ungherese ha segnato il gol del momentaneo 1-0 in avvio di partita, con una zampata da bomber di razza. Il centravanti albanese ha festeggiato la rete in modo molto particolare, ovvero copiando il proverbiale gesto la proverbiale esultanza della stella bianconera che si è rifatto poco dopo con il gran gol del pareggio.

Uzuni, gol in Juventus-Ferencvaros ed esultanza in stile Cristiano Ronaldo

Myrto Uzuni ha anticipato il suo marcatore e con una deviazione da centravanti vero ha sorpreso Szczesny portando in vantaggio il Ferencvaros nel match di Champions contro la Juventus. Una gioia immensa per questo ragazzo albanese, che ha segnato la sua seconda rete stagionale nella massima competizione europea. Oltre al gol non è passata inosservata anche l'esultanza, molto particolare. Il bomber infatti si è avvicinato alla bandierina e dopo un saltello si è prodotto nel classico "siuuu". Uzuni ha copiato la classica celebrazione di Cristiano Ronaldo, proprio in casa del fenomeno portoghese.  Quest'ultimo si è poi preso la rivincita segnando con una splendida conclusione la rete dell'1-1. Questa volta però CR7 ha festeggiato in maniera rabbiosa, dopo che le cose non si erano messe benissimo per i suoi.

Chi è Myrto Uzuni, l'attaccante che ha spaventato la Juventus

Myrto Uzuni, è un attaccante classe 1995 molto duttile che all’occorrenza può giocare anche nelle vesti di esterno offensivo e trequartista. È arrivato al Ferencvaros nella scorsa estate per poco meno di due milioni, dalla Lokomotiv Zagabria. Solo gol pesanti i suoi in Champions League. Il primo era arrivato il 16 settembre, rivenaldosi decisivo per il superamento del terzo turno dei preliminari contro la Dinamo Zagabria. Bella vetrina a Torino per un ragazzo che ha collezionato già 12 presenze con la sua nazionale.