4 Giugno 2021
20:11

Thomas Tuchel rinnova con il Chelsea: “C’è molto altro in arrivo”

Ora è ufficiale: Thomas Tuchel ha rinnovato il suo contratto con il Chelsea fino al 2024. Il tecnico campione d’Europa ha prolungato di due anni il suo accordo con i Blues, originariamente in scadenza nel 2022. Grande soddisfazione per l’allenatore tedesco e per l’ad del club Marina Granovskaia, entrambi speranzosi di raggiungere altri successi ancora insieme.
A cura di Valerio Albertini

Era ufficioso da più di una settimana, ora è anche ufficiale. Thomas Tuchel ha rinnovato con il Chelsea fino al 2024. Resterà sulla panchina dei Blues per altre tre stagioni, prolungando di due anni l'accordo originale, che prevedeva la scadenza nel 2022. In carica dalla fine di gennaio, l'ex allenatore del PSG ha portato il club di Londra sul tetto d'Europa per la seconda volta nella sua storia, oltre ad aver rimontato fino al quarto posto in Premier League e aver raggiunto una finale di FA Cup, persa contro il Leicester. In 30 partite sulla panchina del Chelsea, il tedesco ha conquistato 19 vittorie, 6 pareggi e 5 sconfitte, subendo appena 16 gol. La società di Roman Abramovich ha riconosciuto il grande lavoro effettuato a Tuchel e ha annunciato il prolungamento del suo contratto sul proprio sito ufficiale:

Il Chelsea Football Club è molto felice di confermare che, dopo il nostro trionfo in Champions League, il contratto di Thomas Tuchel è stato prolungato di due anni, come concordato quando è entrato a far parte del club.

Le parole di Thomas Tuchel e di Marina Granovskaia

Grande soddisfazione per l'ex tecnico del Borussia Dortmund, che si dice pronto per iniziare una nuova stagione, con la speranza di raggiungere gli stessi successi ottenuti nel suo primo anno sulle rive del Tamigi:

Non riesco a immaginare un'occasione migliore per il rinnovo del contratto. Sono grato per quest'esperienza e molto felice di far parte della famiglia del Chelsea. C'è molto altro in arrivo e attendiamo impazienti i nostri prossimi passi con ambizione e molte aspettative.

Felice del rinnovo di contratto del tecnico campione d'Europa anche Marina Granovskaia, amministratrice delegata del Chelsea e braccio destro del proprietario Roman Abramovich:

Quando Thomas si è unito a noi a gennaio, c'era ancora tanto da giocarsi in Inghilterra e in Europa. Si è inserito senza problemi ed è diventato immediatamente parte integrante della famiglia del Chelsea. Riportarci tra le prime quattro posizioni in Premier League è stato fondamentale e non potremmo essere più felici del nostro successo in Champions League, che ha coronato una stagione straordinaria. Siamo estremamente lieti di trattenere Thomas per altri due anni e non vediamo l'ora di ottenere ulteriori risultati nelle prossime stagioni.

"Non mi inginocchierò più contro il razzismo": Marcos Alonso spiazza Tuchel e il Chelsea
"Non mi inginocchierò più contro il razzismo": Marcos Alonso spiazza Tuchel e il Chelsea
Il gesto speciale di Tuchel: paga l'intervento al cuore del figlio della governante
Il gesto speciale di Tuchel: paga l'intervento al cuore del figlio della governante
"Jorginho non è un grande giocatore": arriva la vendetta silenziosa su Rio Ferdinand
"Jorginho non è un grande giocatore": arriva la vendetta silenziosa su Rio Ferdinand
Juve, Real e Barcellona vincono la battaglia sulla Superlega: l'UEFA annulla i procedimenti disciplinari
Juve, Real e Barcellona vincono la battaglia sulla Superlega: l'UEFA annulla i procedimenti disciplinari
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni