97 CONDIVISIONI

Spalletti e Di Lorenzo festeggiano la qualificazione agli Europei: è molto più di semplice abbraccio

Spalletti abbraccia Di Lorenzo dopo la qualificazione dell’Italia a Euro 2024: c’è molto di più di un semplice gesto di affetto in quei lunghi secondi sul prato della BayArena di Leverkusen.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Vito Lamorte
97 CONDIVISIONI
Immagine

L'arbitro fischia la fine a Leverkusen: l'Italia è qualificata per Euro 2024. Esplode la gioia della panchina azzurra, che si riversa in campo per festeggiare. Luciano Spalletti è entrato in campo per salutare i suoi ragazzi: dopo aver rimproverato Scamacca per la sua prestazione, il CT fa i complimenti a tutti e poi arriva davanti a Giovanni Di Lorenzo: i due si lasciano andare in un lungo abbraccio ma dietro c'è molto di più di un semplice gesto di affetto.

Sul prato della BayArena di Leverkusen è andata in scena un'immagine vista e rivista nella cavalcata Scudetto del Napoli ma ieri sera aveva tutto un altro significato. Il CT ha salutato tutti ma con il suo ex capitano si è lasciato andare come non aveva fatto con nessuno dopo il triplice fischio di Gil Manzano.

L'allenatore toscano si è ritrovato sulla panchina della Nazionale Italiana a metà agosto dopo aver deciso di separarsi dal club con cui aveva appena vinto il campionato e ha fatto un lavoro enorme per quanto accaduto da agosto a oggi, se pensiamo alle turbolenze prima dell'ufficializzazione (tra clausole e cause ipotetiche) al caso scommesse che ha travolto la selezione all'inizio di ottobre.

Spalletti si è affidato anche al suo capitano con il Napoli per entrare nello spogliatoio del club Italia e per mettere le basi del suo lavoro. Il difensore azzurro è uno degli uomini più esperti del gruppo e con il tecnico di Certaldo ha un rapporto stupendo: i due si capiscono al volo e i due anni del CT all'ombra del Vesuvio hanno aiutato anche Di Lorenzo a migliorare, stabilizzandosi su standard europei che non aveva ancora conosciuto.

Immagine

Di Lorenzo e Spalletti sono stati tra i protagonisti di questa qualificazione e hanno raggiunto un altro obiettivo insieme nel giro di pochi mesi: prima lo Scudetto col Napoli e poi il pass per gli Europei 2024 con la Nazionale, due traguardi diversi tra loro ma importantissimi e di portata storica per i rispettivi gruppi di lavoro. Un binomio di grande valore che funziona alla grande.

97 CONDIVISIONI
L'Italia apre le porte a Cannavaro per gli Europei: potrebbe aiutare Spalletti in Germania
L'Italia apre le porte a Cannavaro per gli Europei: potrebbe aiutare Spalletti in Germania
L'Italbasket avvicina la qualificazione agli Europei 2025: battuta anche l'Ungheria
L'Italbasket avvicina la qualificazione agli Europei 2025: battuta anche l'Ungheria
Spalletti li ha beccati, è durissimo: "La Playstation alle 4 di notte prima della partita mai più"
Spalletti li ha beccati, è durissimo: "La Playstation alle 4 di notte prima della partita mai più"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views