27 Maggio 2021
13:40

Si libera la panchina del PSG: Mauricio Pochettino in trattativa con il Tottenham

Dopo solo sei mesi a Parigi, dove ha vinto una Supercoppa francese e la Coupe de France, Mauricio Pochettino potrebbe tornare sui propri passi e rientrare a Londra. Sarebbero già stati avviati i contatti con il Tottenham, da quale si era separato nel 2019 venendo sostituito da Josè Mourinho. Se sarà accordo, si libera la prestigiosa panchina del PSG.
A cura di Alessio Pediglieri

Il Paris Saint Germain è ancora alla ricerca del suo centro di gravità permanente: Mauricio Pochettino, infatti, starebbe lasciando già il club francese per ritornare sui propri passi, al Tottenham dove venne sostituito da Josè Mourinho, nel novembre 2019. Se Pochettino lasciasse davvero il PSG quest'estate,  lascerebbe la società parigina costretta alla ricerca del terzo allenatore in meno di un anno. Pochettino aveva sostituito al PSG  Thomas Tuchel, che era stato licenziato nel dicembre 2020, nonostante li avesse condotti alla loro prima finale di Champions League pochi mesi prima.

La notizia reale, però, non è tanto dove andrà ad allenare Pochettino quanto che si libera un'altra panchina da top team europeo in questo finale di stagione. Dove potrebbe approdare qualche allenatore attualmente senza un contratto, in primis Antonio Conte fresco di risoluzione con l'Inter. L'ex nerazzurro era indicato per un rientro in Premier – con gli Spurs tra i club più chiacchierati – ma quest'ultima indiscrezione, ribalterebbe il banco.

Mauricio Pochettino sarebbe già in trattative con il Tottenham per un ritorno al club, lasciando il PSG dopo soli 6 mesi. L'argentino a gennaio aveva firmato un contratto fino a giugno 2022, con l'opzione per un anno in più ed è riuscito a trascinare il PSG alla vittoria in Supercoppa francese e alla Coupe de France fallendo però il titolo della Ligue 1, per un punto sul Lille. In campo internazionale, ha raggiunto le semifinali di Champions League dopo le vittorie prestigiose contro il Bayern Monaco e il Barcellona nelle fasi a eliminazione diretta, ma è stato eliminato malamente dal Manchester City di Guardiola.

Solo pochi giorni fa, il tecnico argentino era sembrato propenso a continuare sulla panchina del PSG: "C'è il desiderio di poter sviluppare altri tipi di idee in campo, sarà possibile fare grandi cose in futuro qui a Parigi. Vedo la voglia di migliorarsi e la sfida giornaliera a fare meglio, un ambiente che è sempre alla ricerca di nuove soddisfazioni"

Con il ritorno di fiamma di Pochettino al Tottenham si riaprirebbe una parentesi storica per il club londinese: il doppio filo con l'argentino non è mai stato realmente tagliato da quando era arrivato dal Southampton nel 2014  per portare poi gli Spurs alla finale della Coppa Carabao nel 2015 e alla finale di Champions League – per la prima volta nella storia del club – nel 2019.

Pochettino difende il PSG: "Siamo quelli che hanno speso meno". E dal Qatar arrivano 171 milioni
Pochettino difende il PSG: "Siamo quelli che hanno speso meno". E dal Qatar arrivano 171 milioni
Messi in difficoltà nel PSG, Pochettino ha un problema: "È isolato e fuori dal gioco"
Messi in difficoltà nel PSG, Pochettino ha un problema: "È isolato e fuori dal gioco"
Il PSG non convince, feroci critiche a Pochettino: "Non sappiamo ancora come vuole giocare"
Il PSG non convince, feroci critiche a Pochettino: "Non sappiamo ancora come vuole giocare"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni