15 Giugno 2020
18:07

Real Madrid, nuovo infortunio per Bale: affaticamento muscolare

La nota positiva è che il gallese potrebbe tornare subito a disposizione in vista del match di giovedì contro il Valencia. Quella negativa è che sono bastati 29 minuti di campo per riportare Bale in infermeria per affaticamento muscolare. “Le partite ravvicinate possono essere un problema, meno manle che si hanno 5 cambi” ha sottolineato Zidane. “Bale? Spero recuperi, abbiamo bisogno di tutti”
A cura di Alessio Pediglieri

Dopo il poker esterno del Barcellona che ha dato un segnale importante alla Liga post Covid, è arrivato anche l'acuto corale del Real Madrid che ha risposto di par suo al ritorno in campo con un successo pesante contro l'Eibar. Anche per i Blancos di Zidane era il debutto ufficiale dopo il lunghissimo lockdown e c'era molta attesa per vedere all'opera Ramos e compagni, studiandone condizione atletica e agonismo. Tutti promossi per i primi 90 minuti che sono trascorsi nella tranquillità di un match sempre tenuto in pugno. Ma c'è stata la classica nota dolente: Gareth Bale, che nel match ha disputato solamente 29 minuti, si è di nuovo dovuto fermare in infermeria.

Per l'esterno offensivo gallese è ancora ai box e non sarà a disposizione di Zidane per alcuni giorni, almeno così spera lo staff medico che ne ha subito controllato le condizioni dopo quello che potrebbe essere semplicemente un affaticamento muscolare. Per Bale seduta separata e lavoro differenziato in vista del prossimo match, in programma contro il Valencia per giovedì sera.

Un problema per Zidane a lungo termine perché con le diverse partite tutte ravvicinate e le marce forzate da qui a fine luglio, il Real Madrid avrà necessità di utilizzare l'intera rosa a propria disposizione, così come aveva accennato prima del ritorno in campo lo stesso Zinedine Zidane nell'immediato post partita contro l'Eibar (successo per 3-1) : "Tutti i giocatori sono importanti. Conto su tutti. Avremo ancora dieci partite e poi la Champions League e avremo bisogno dell'intera rosa: le sensazioni sono state subito buone, siamo molto felici di tornare. Le partite ravvicinate? Il programma è questo, dobbiamo adattarci come tutti. Abbiamo una buona squadra: la cosa buona è che possiamo fare cinque cambi durante un incontro e questo ci aiuta. Ora dobbiamo solo pensare a riposare e recuperare bene e concentrarci sul prossimo match".

Kessié in lacrime dopo il gol che ha deciso nel recupero Barcellona-Real Madrid
Kessié in lacrime dopo il gol che ha deciso nel recupero Barcellona-Real Madrid
Kvaratskhelia tentato dal Real, gli arriva una maglietta firmata:
Kvaratskhelia tentato dal Real, gli arriva una maglietta firmata: "Ti aspetto a Madrid"
Barcellona-Real Madrid dove vederla in TV e in streaming gratis su Youtube: le formazioni ufficiali
Barcellona-Real Madrid dove vederla in TV e in streaming gratis su Youtube: le formazioni ufficiali
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni