Dopo l'ultimo caso di Marquinhos, ci sono altri due giocatori del Paris Saint-Germain risultati positivi al tampone per il Coronavirus. Come ha rivelato il quotidiano francese ‘L'Equipe', i nomi sarebbero quelli di Keylor Navas e Mauro Icardi. Sia il portiere che l'ex attaccante dell'Inter erano già sotto la lente del reparto medico del PSG, dopo la loro breve vacanza ad Ibiza nella quale avrebbero incontrato alcuni giocatori come Angel Di Maria, Leandro Paredes e Neymar: quest'ultimo risultato positivo anche lui nei giorni scorsi.

Presente anche lui alla festa con i giocatori del PSG, che si è svolta su uno yacht di lusso ormeggiato al largo delle Baleari, Marco Verratti sarebbe invece risultato negativo al test. Con questi tre nuovi casi, salgono dunque a sei i giocatori del Paris Saint-Germain asintomatici e attualmente in quarantena a causa del Covid-19. Per Thomas Tuchel si tratta di una brutta notizia, a pochi giorni dalla partita di Ligue 1 contro il Lens: inizialmente prevista per il 29 agosto, rinviata su richiesta dei parigini e al momento ancora confermata per il 10 settembre.

Test positivo anche per Steve Mandanda dell'OM

Oltre ai sei giocatori contagiati nel club campione di Francia, anche l'Olympique Marsiglia ha nelle ultime ore comunicato la positività di un suo giocatore. Si tratta del portiere Steve Mandanda, che dopo aver svolto il test virologico nel ritiro della nazionale francese di Deschamps ha dovuto mettersi in isolamento domiciliare. Il numero uno dell'OM salterà la trasferta in Scandinavia, dove i campioni del mondo dovranno giocare sabato prossimo la prima partita della nuova edizione della Nations League, e il match successivo con la Croazia di martedì prossimo allo ‘Stade de France'.