6.839 CONDIVISIONI

Pioli spiazza tutti con una frase dopo il derby: “Nei primi 4 minuti avevamo tenuto palla solo noi”

La frase di Pioli dopo il derby perso dal suo Milan 5-1 con l’Inter è già diventata un tormentone. Una ripetizione delle parole espresse dal tecnico rossonero già a maggio scorso.
A cura di Fabrizio Rinelli
6.839 CONDIVISIONI

Era l'11 maggio 2023 quando l'Inter vinse il suo quarto derby di fila contro l'Inter con il punteggio di 0-2. In quell'occasione fecero molto discutere le parole di Stefano Pioli in riferimento a difesa dei rossoneri. Il tecnico pronunciò una frase che fece molto scalpore. Parole che spiazzarono anche il popolo del diavolo: “Nei primi 7 minuti non erano mai entrati in area” disse in una partita poi largamente dominata dalla squadra di Simone Inzaghi sotto tutti i punti di vista. Oggi, a distanza di quattro mesi da quella partita, Pioli si presenta di nuovo davanti alle telecamere di DAZN e parla ancora una volta esprimendo quasi lo stesso concetto.

Sono i minuti immediatamente successivi all'ennesimo ko nel derby con l'Inter che ha stravinto 5-1 centrando il suo quinto successo di fila nella stracittadina milanese. Pioli si mostra rammaricato, deluso ma non si abbatte nonostante le nette difficoltà riscontrate da Giroud e compagni contro i nerazzurri. E così tira fuori ancora una volta l'ennesima frase già diventata un tormentone sui social: “Nei primi 4 minuti abbiamo tenuto palla solo noi”. Parole che spiazzano dato che sicuramente non può un allenatore aggrapparsi a una manciata di minuti prima di prendere un'autentica imbarcata ed essere dominato in lungo e in largo per tutto il resto della partita.

Pioli spiega la sua riflessione e prova a far capire un po' il suo ragionamento: "Abbiamo preso gol quando sembrava che potevamo rimettere in piedi la partita – ha spiegato in riferimento al momentaneo 2-1 di Leao – Dopo il 3-1 ci ha tagliato le gambe, e l'Inter è stata più furba più determinata. È questo il gap nella partita di oggi". La discussione si amplifica e nonostante ci sia davvero poco da spiegare dopo aver subito ben 5 gol in un derby, Pioli prova a vedere il bicchiere mezzo pieno difendendo giustamente la sua squadra nonostante la prestazione deludente sia stata sotto gli occhi di tutti. "Mi tengo 70 minuti mentre gli ultimi 15 sono da cancellare" ha sottolineato l'allenatore che prova a salvare il salvabile.

E fin qui ci poteva anche stare fino a quando i tifosi del Milan non hanno ben compreso cosa volesse realmente dire con quella frase che sembrava quasi una prosecuzione del concetto di maggio scorso: "È normale che poi si parla sempre di approccio, ma penso che nei primi 4 minuti avevamo tenuto palla solamente noi e in una situazione dove eravamo anche messi bene – ha detto l'allenatore – Quelli sono i classici episodi in cui loro sono stati più scaltri di noi. Su questo dobbiamo lavorare e Loro sono sicuramente una squadra molto quadrata, ci hanno aspettato e un pochettino me lo aspettavo".

6.839 CONDIVISIONI
Inter-Milan, le probabili formazioni per il derby in Serie A: le scelte di Inzaghi e Pioli
Inter-Milan, le probabili formazioni per il derby in Serie A: le scelte di Inzaghi e Pioli
Sacchi vede qualcosa nel Milan che lo fa inorridire:
Sacchi vede qualcosa nel Milan che lo fa inorridire: "Ma che roba é?". E attacca Pioli su Calabria
Cinque è il numero perfetto per l'Inter: 5-1 al Milan e quinto derby vinto nel 2023, Pioli affonda
Cinque è il numero perfetto per l'Inter: 5-1 al Milan e quinto derby vinto nel 2023, Pioli affonda
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni