27 Dicembre 2021
13:01

Paulo Sousa molla tutto e scappa all’improvviso, Polonia nei guai: “Lewandowski è scioccato”

Paulo Sousa ha deciso di mollare tutto all’improvviso lasciando la carica di Ct della Polonia. Uno scenario inaspettato che ha sorpreso anche la squadra: “Lewandowski è scioccato”.
A cura di Fabrizio Rinelli

Paulo Sousa vola al Flamengo per assumere l'incarico di nuovo allenatore e lascia la guida della Nazionale polacca a tre mesi dai playoff per l'accesso ai Mondiali 2022 in Qatar. Un retroscena inaspettato in Polonia che ha fatto andare su tutte le furie il presidente della Federazione, Cesary Kulesza, che di certo non si è risparmiato pubblicando un tweet durissimo contro l'ormai ex Ct della Polonia: "Oggi sono stato informato da Paulo Sousa che voleva rescindere il contratto con la Polonia di comune accordo a causa di un'offerta da un altro club. Questo è un comportamento estremamente irresponsabile, incoerente con le precedenti dichiarazioni del tecnico. Pertanto, ho rifiutato fermamente".

Uno scenario inverosimile che ha colto di sorpresa tutti, anche la stessa squadra della Polonia che secondo quanto riferito dal portale polacco ‘Meczyki.pl' non avrebbe ricevuto da Paulo Sousa né un saluto né un messaggio sul loro gruppo Whatsapp. "Non si è scusato con nessuno, non ha spiegato la sua decisione ai colleghi, calciatori compresi". Una situazione paradossale che ha spiazzato la Federazione già ai ferri corti con l'ex allenatore della Fiorentina per via del fatto che Paulo Sousa non ha mai deciso di vivere in Polonia evitando così di seguire il massimo campionato calcistico locale.

Il comportamento del portoghese, che non ha ancora rescisso il contratto, è incomprensibile. Ora però resta da capire se rescinderà e a quali condizioni. Nella giornata odierna anche Robert Lewandowski sarebbe uscito allo scoperto. Secondo quanto scrive ESPN, Monika Bondarowicz, addetto stampa dell'attaccante del Bayern Monaco e leader della Nazionale polacca, in un'intervista a ‘Interia' ha parlato proprio della vicenda Paulo Sousa: "Robert è scioccato e sorpreso dall'atteggiamento dell'allenatore". Paulo Sousa ha perso così la fiducia agli occhi di tifosi e giocatori per il suo modo di agire in questa vicenda. Nel frattempo la televisione "RTP" ha annunciato che l'allenatore pagherà di tasca propria un risarcimento alla Federcalcio polacca, che ammonterà a 300.000 euro.

Paulo Sousa sarà l'allenatore del Flamengo, Polonia furiosa: minaccia di andare alla FIFA
Paulo Sousa sarà l'allenatore del Flamengo, Polonia furiosa: minaccia di andare alla FIFA
L'Empoli scappa e si illude, la Lazio non molla mai: all'Olimpico finisce 3-3
L'Empoli scappa e si illude, la Lazio non molla mai: all'Olimpico finisce 3-3
Colpo a sorpresa del Venezia: preso Cuisance dal Bayern Monaco
Colpo a sorpresa del Venezia: preso Cuisance dal Bayern Monaco
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni