216 CONDIVISIONI
30 Agosto 2021
12:10

“Non merito di essere svincolato”: Matteo Ricci ha finalmente trovato squadra

Matteo Ricci si era ritrovato a sorpresa svincolato e con poche pretendenti dopo la conclusione della sua avventura allo Spezia e la convocazione in Nazionale a marzo. L’incubo del centrocampista, che si era sfogato pubblicamente per la sua situazione, ha trovato una squadra pronta a puntare su di lui.
A cura di Marco Beltrami
216 CONDIVISIONI

La "bella notizia" alla fine è arrivata. Matteo Ricci ha ritrovato il sorriso e una squadra pronta a puntare su di lui. Il centrocampista che pochi giorni fa si era sfogato, non riuscendo a darsi pace per il suo status di disoccupato, ripartirà dalla Serie B. Accordo totale con il Frosinone che gli offrirà l'opportunità di mostrare tutto quel talento che gli aveva permesso di conquistare la Nazionale di Mancini a marzo. I ciociari hanno ufficializzato il suo ingaggio

Una storia curiosa quella di Matteo Ricci che, dopo la positiva esperienza con lo Spezia, era rimasto svincolato e senza squadra. Con la maglia dei liguri nella scorsa Serie A, il calciatore capitolino classe 1994 aveva collezionato ben 29 presenze conquistando anche una vetrina importante che aveva spinto il Ct dell'Italia a convocarlo. A fine annata però poi per l'ex di Grosseto, Carpi, Pistoiese, Pisa, Perugia, Salernitana, il nulla con nessuna squadra pronta a puntare su di lui.

Svincolato, Matteo Ricci ha continuato ad allenarsi da solo nel Quartiere Talenti di Roma con l'ausilio di un amico preparatore. Una situazione inaspettata per il calciatore, profondamente deluso: "Non so perché sia successo tutto questo – ha dichiarato alla Gazzetta – Io mi sono sudato la Serie A, ho fatto tanti sacrifici per raggiungerla e sono contento del mio primo anno su quel palcoscenico". E alla fine ecco l'appello nella speranza di ricevere la telefonata giusta: "Non voglio fare una specie di promozione di me stesso, però le mie qualità si vedono e sono consapevole di poter essere utile a tante squadre".

E a distanza di pochi giorni dunque la telefonata è arrivata. Il Frosinone ha deciso di puntare su di lui, con un contratto triennale fino al 2024. Visite mediche per il centrocampista e poi firma per una nuova avventura in Serie B, ufficializzata dal club gialloblu sui propri canali. E Matteo potrà dunque tornare a calcare i campi di calcio e in cadetteria ritroverà da avversario il gemello Federico, che milita nella Reggina.

216 CONDIVISIONI
Sturridge trova squadra dopo quasi 2 anni da svincolato, è ufficiale: "Non vedevo l'ora"
Sturridge trova squadra dopo quasi 2 anni da svincolato, è ufficiale: "Non vedevo l'ora"
Un vicecampione del mondo torna in Serie A: Sergio Romero vicino all'accordo col Venezia
Un vicecampione del mondo torna in Serie A: Sergio Romero vicino all'accordo col Venezia
Il settembre d'oro di Victor Osimhen: segna come Benzema e più di Haaland
Il settembre d'oro di Victor Osimhen: segna come Benzema e più di Haaland
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni