È bastato l'autogol di Obiang al 94esimo, durante l'ultima sfida con il Sassuolo, per far tornare il buonumore ai tifosi del Napoli e la voglia di sorridere al presidente De Laurentiis. Chiuso un 2019 particolarmente difficile, il patron azzurro ha infatti ritrovato l'ottimismo dopo la fondamentale vittoria di Reggio Emilia ed è ora pronto ad affrontare gli impegni del nuovo anno con Rino Gattuso in panchina.

La lettera di Aurelio De Laurentiis

In attesa di sfidare l'Inter capolista il prossimo 6 gennaio, il numero uno del club partenopeo ha così voluto inviare un messaggio di auguri a tutto il popolo napoletano grazie ad una lettera aperta pubblicata sul sito ufficiale della società.

Cari napoletani,

in questi giorni animati da un sentimento profondo per la Santa Festività, voglio ancora una volta condividere con voi la gioia e l’affetto più sincero che ci lega ai nostri cari e alle nostre famiglie.

Questi ultimi mesi dell’anno calcistico non ci hanno regalato sinora le soddisfazioni e i successi che ci hanno caratterizzato in passato, ma sono certo che con la carica di Gattuso, con il lavoro della squadra e con la nostra piena e autentica unità di intenti, l’orizzonte tornerà presto radioso nel nostro splendido cielo azzurro.

Il mio impegno e quello di tutta la Società è sempre costante e incessante, rivolto a un presente e a un futuro che possano coronare i nostri desideri legati alla amata maglia del Napoli.

Rivolgo un pensiero sentito e speciale a tutte le famiglie meno fortunate, che hanno difficoltà e che stanno attraversando giorni di sofferenza. Il mio auspicio è che proprio da questo periodo magico dell’anno possano ricevere un gesto d’amore che sappia risollevare gli animi e donare serenità.

Personalmente voglio augurare a tutti i napoletani nel mondo un felice Natale e un luminoso 2020 in un ideale abbraccio che scandisca l’immensa fede azzurra.

Con affetto Aurelio De Laurentiis