Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis è guarito dal Covid-19. I due tamponi che ha effettuato nell'ultima settimana sono risultati negativi. La notizia l'ha data proprio il club partenopeo con un tweet e con un comunicato ufficiale sul proprio sito. Ora l'ambiente azzurro spera che arrivino buone notizie anche dai calciatori che hanno effettuato tutti il tampone nella giornata di martedì e attendono i risultati, e c'è molta apprensione perché domenica scorsa la squadra di Gattuso ha affrontato il Genoa, che nella serata di lunedì ha annunciato di avere in rosa un gran numero di positivi.

Il comunicato del Napoli

Aurelio De Laurentiis si è sottoposto a due tamponi nell’ultima settimana che hanno evidenziato la doppia negatività al Covid-19. Siamo dunque lieti di comunicare che il Presidente torna pienamente operativo. De Laurentiis ringrazia la struttura “Gemelli Casa” e in particolar modo il Prof. Raffaele Landolfi che ha coordinato la sua equipe formata, tra gli altri, dal cardiologo Antonio Rebuzzi e l’infettivologo Massimo Fantoni.

De Laurentiis sta bene, non ha più il Covid

De Laurentiis era risultato positivo lo scorso 9 settembre. Quel giorno il numero uno dei partenopei era stato a Milano, dove aveva preso parte a una riunione della Lega di Serie A, incontrando anche tanti altri presidenti. Sbarcando quella stessa sera a Napoli venne a conoscenza dei risultati del tampone a cui si era sottoposto aveva dato esito positivo. De Laurentiis avvertì il presidente della Lega di Serie A e dopo aver trascorso una notte a Capri aveva deciso di tornare a Roma, nella sua abitazione, con la moglie Jacqueline, anch'ella contagiata. E adesso dopo quasi tre settimane il presidente del Napoli mette alle spalle il contagio e può guardare con serenità al futuro.