Reduce da giorni di grandi polemiche, il campionato di calcio di Serie A si rimette in moto con il recupero delle partite non disputate in occasione della ventiseiesima giornata di campionato: gare che verranno giocate tutte a porte chiuse a causa dell'emergenza Coronavirus. Tra queste anche quella di San Siro che metterà di fronte Milan e Genoa.

Fermo al deludente pareggio di Firenze, e senza essere riuscito a scendere in campo in Coppa Italia con la Juventus, il Milan di Stefano Pioli cerca punti preziosi per la sua corsa all'Europa League. Il Genoa di Davide Nicola ha l'obiettivo di allontanarsi dalla zona retrocessione e deve invece rifarsi della sconfitta subita a Marassi con la Lazio. I precedenti tra le due squadre all'ombra della ‘Madonnina' milanese sorridono ai rossoneri, che nelle ultime sei partite contro i liguri non hanno mai perso. Per contro i rossoblù possono vantare un dato statistico allarmante per Romagnoli e compagni. Come evidenziato da Opta sono infatti la squadra che nel 2020 ha conquistato in percentuale più punti sul totale (50%, ovvero 11 su 22).

Durante la settimana il clima a Milanello non è certo stato quello dei giorni migliori. La vicenda legata all'addio di Boban ha infatti tenuto banco nel quartier generale milanista, dove la squadra ha tentato di concentrarsi solo ed esclusivamente sulla partita di San Siro. In vista della sfida al Grifone, Pioli non avrà Donnarumma (gioca Begovic titolare), mentre per la difesa ha scelto Conti e Kjaer al posto di Calabria e Musacchio. Il resto dello schieramento è quello tipo, con Castillejo, Calhanoglu e Rebic dietro a Ibrahimovic.

Dove vedere in tv e in streaming Milan-Genoa

La partita di San Siro, valida per la settima giornata di ritorno del campionato di Serie A, avrà inizio alle ore 15.00 e verrà trasmessa in diretta streaming e in esclusiva da DAZN. Per gli abbonati di Sky, sarà invece possibile assistere alla sfida grazie al canale satellitare DAZN1 o attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.