10.051 CONDIVISIONI
1 Settembre 2022
20:11

Lukaku non c’è, e il piccolo tifoso è disperato: D’Ambrosio trasforma le lacrime in sorrisi

Bellissimo gesto di D’Ambrosio che ha voluto consolare un piccolo tifoso che si era lasciato andare alle lacrime per il mancato autografo di Lukaku.
A cura di Marco Beltrami
10.051 CONDIVISIONI

In casa Inter è tornato il sorriso grazie alla vittoria sulla Cremonese nel turno infrasettimanale, che ha allontanato i cattivi pensieri legati alla sconfitta contro la Lazio. Ora i nerazzurri sono attesi da un altro esame importantissimo, ovvero il derby contro i cugini campioni d'Italia del Milan. L'atmosfera in gruppo è buona, e i calciatori come sempre hanno ricevuto la visita dei tifosi, che hanno provato a strappare autografi e selfie ai loro beniamini.

Come sempre in tanti hanno fatto capolino ad Appiano Gentile per incrociare i calciatori della propria squadra del cuore. Tra questi anche diversi piccoli sostenitori, che con i loro genitori hanno intercettato le auto dei nerazzurri. Uno di questi è stato Danilo D'Ambrosio, che si è mostrato molto disponibile nell'assecondare le richieste. Dopo aver abbassato il finestrino della sua auto, ecco che l'ex Torino ha firmato autografi e scattato foto con i presenti.

Uno di questi però non ha nascosto un pizzico di delusione per l'assenza di Romelu Lukaku che è alle prese con un infortunio e salterà oltre al derby anche il Bayern. Il piccolo tifoso pur gradendo gli autografi ottenuti, avrebbe voluto quello con il belga che è il suo idolo. Una situazione che ha colpito D'Ambrosio, che con un piccolo gesto ha voluto provare a far tornare il sorriso al giovane nerazzurro.

Il laterale di Simone Inzaghi infatti, senza pensarci su due volte ha preso lo smartphone e ha chiamato il compagno. Una videochiamata, per permettere al tifoso di salutare almeno a distanza il bomber belga. Quest'ultimo fortunatamente ha risposto e allora ecco, che D'Ambrosio gli ha spiegato tutto avvicinando lo smartphone al ragazzino, che è passato dalla tristezza alla felicità in pochi secondi. Scambio di battute e anche un selfie, con l'immagine di Lukaku al fianco. Basta poco per regalare un po' di felicità.

10.051 CONDIVISIONI
Hamilton disperato per la tragedia della piccola Isla morta a soli 5 anni:
Hamilton disperato per la tragedia della piccola Isla morta a soli 5 anni: "Sono devastato"
Neymar disperato in panchina in Brasile-Serbia, si copre il volto in lacrime: la caviglia è enorme
Neymar disperato in panchina in Brasile-Serbia, si copre il volto in lacrime: la caviglia è enorme
Il dramma dell'australiano a fine partita: riceve un messaggio dalla moglie, sua suocera morirà
Il dramma dell'australiano a fine partita: riceve un messaggio dalla moglie, sua suocera morirà
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni