236 CONDIVISIONI
25 Gennaio 2023
20:58

L’assurda giornata di Danjuma: si presenta alle visite mediche dell’Everton ma firma col Tottenham

Arnaut Danjuma è ufficialmente un nuovo giocatore del Tottenham. L’attaccante olandese però solo il giorno prima si era presentato in Inghilterra svolgendo le visite mediche con l’Everton.
A cura di Fabrizio Rinelli
236 CONDIVISIONI

Le 24 ore più incredibili della sua carriera le ha vissute Arnaut Danjuma. L'attaccante olandese ha firmato ufficialmente col Tottenham che ha annunciato in queste ore il suo arrivo nella squadra di Conte. Il giocatore arriva dal Villarreal in prestito fino al termine della stagione con diritto di riscatto in favore degli Spurs. Una trattativa che ha dell'incredibile e che in Premier League ricorderanno per diverso tempo. Non tanto per l'operazione in sé quanto per le modalità che hanno portato il giocatore ad optare per i londinesi praticamente quando era già di un'altra squadra.

Danjuma ha 25 anni e dopo l'esperienza in Liga in questo mercato di gennaio era stato contattato da Franck Lampard nel disperato tentativo di convincerlo ad accettare la corte dell'Everton pronto ad ingaggiarlo per centrare la salvezza. Il giocatore non ha battuto ciglio, specie perché era stato proprio Lampard ad esporsi personalmente pur di averlo in squadra. Detto fatto il giocatore si è recato nella giornata di lunedì a Liverpool proprio per svolgere le visite mediche con i Toffees. Da quel momento è accaduto di tutti. Danjuma si sottopone alle visite ma nello stesso momento il club decide di esonerare Lampard: è l'inizio della fine per l'Everton che da lì a poco assisterà alla fuga di Danjuma.

Sky Sports UK riferisce di quanto accaduto nella notte. L'Everton ultimo in classifica con 15 punti alla pari del Southampton solleva dall'incarico l'ex capitano del Chelsea sicuro comunque di aver portato a termine l'operazione Danjuma. Nel frattempo però il Tottenham capisce che stava accadendo qualcosa e decide di contattare l'entourage del giocatore per capire se ci fosse la possibilità di poterlo convincere e valutare il trasferimento agli Spurs. Il giocatore non ci pensa su due volte e da Liverpool si sposta a Londra a sorpresa, nonostante fosse già d'accordo con l'Everton sui termini di trasferimento. In un attimo svolge le visite anche con i londinesi e decide di firmare.

L'Everton è spiazzato, non riesce a credere che il giocatore e il suo agente siano stati capaci di tutto ciò. Ma soprattutto non si sarebbe mai aspettato che il Tottenham potesse mostrare questo tale interesse arrivando addirittura a scippare un giocatore da una squadra al termine di un'operazione praticamente già conclusa. La beffa è stata atroce e anche i tifosi dell'Everton sui social hanno sfogato tutta la propria rabbia. Addirittura c'era chi aveva fatto sapere che il giocatore si fosse già sottoposto alle classiche foto di rito con la squadra di Liverpool in attesa solo di una firma. Una firma che è poi arrivata, ma a Londra, nella sede del Tottenham che si è assicurata un gran colpo mollando la pista Zaniolo.

236 CONDIVISIONI
Tottenham-Manchester City dove vederla in TV e streaming su Sky o DAZN: le formazioni
Tottenham-Manchester City dove vederla in TV e streaming su Sky o DAZN: le formazioni
Manchester City-Tottenham dove vederla in TV e streaming su Sky o DAZN: le formazioni
Manchester City-Tottenham dove vederla in TV e streaming su Sky o DAZN: le formazioni
Tottenham-Arsenal finisce nel caos: Ramsdale provoca Richarlison e un tifoso lo prende a calci
Tottenham-Arsenal finisce nel caos: Ramsdale provoca Richarlison e un tifoso lo prende a calci
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni