31 Ottobre 2021
18:14

L’annuncio di Kieron Dyer: “Ho colangite sclerosante, mi serve un trapianto”

L’ex centrocampista della nazionale inglese attuale tecnico dell’under 23 dell’Ipswich Town Kieron Dyer ha rivelato di doversi fermare per sottoporsi ad un trapianto di fegato. Il classe 1978 da ben due anni lotta in silenzio contro una forma di colangite sclerosante primitiva che non gli ha concesso tregua.
A cura di Marco Beltrami

Kieron Dyer in campo non tirava mai la gamba indietro. Ora l'ex centrocampista, attuale manager della squadra Under 23 dell'Ipswich Town dovrà affrontare la partita più difficile della carriera, quella contro una brutta malattia. Il suo club infatti in una nota ufficiale ha annunciato che il classe 1978 deve fare i conti con una colangite sclerosante primitiva, che lo costringerà ad un trapianto di fegato.

Kieron Dyer dovrà sottoporsi ad un trapianto di fegato

Un fulmine a ciel sereno quello che ha rovinato il week-end calcistico britannico è arrivato dal club biancoblu. In un comunicato dell'Ipswich Town è stato rivelato che Dier sarà costretto a fermarsi dopo i gravi problemi al fegato che lo hanno accompagnato negli ultimi due anni. La gestione degli stessi è diventata ora impossibile e l'ex calciatore e nazionale inglese dovrà fermarsi: "Purtroppo un paio di anni fa mi è stata diagnosticata una malattia al fegato che mi avrebbe portato ad aver bisogno di un trapianto. Nel corso della prossima settimana, i risultati dei test mi diranno quando potrò finire sotto i ferri. Sono positivo e supererò questa battuta d'arresto". 

Che cos'è la colangite sclerosante primitiva

La colangite sclerosante primitiva è una malattia del fegato, contraddistinta dall’infiammazione dei dotti biliari, i piccoli canali nei quali passa la bile, necessaria per la digestione dei grassi. Può portare alla cirrosi epatica e dunque anche alla morte. In questo caso sarà fondamentale il trapianto dell’organo.

Chi è Kieron Dyer, la sua carriera di calciatore

Una lunga carriera da calciatore quella di Kieron Dyer iniziata proprio nell’Ipswiche e proseguita poi con le maglie di Newcastle, West Ham, QPR e Middlesbrough. Centrocampista molto dinamico e di grande temperamento, ha vestito anche 33 volte la maglia della nazionale maggiore. È tornato nell’Ipswich nelle vesti di tecnico della squadra Under 23. Dyer ha chiesto il massimo rispetto della privacy della sua famiglia in questi giorni difficili.

Legrottaglie si vaccina, insultato dai no vax: "Non sapevo nulla di questi compensi, serve l'Iban?"
Legrottaglie si vaccina, insultato dai no vax: "Non sapevo nulla di questi compensi, serve l'Iban?"
Giovinco e Insigne insieme a Toronto, colpo di scena: l'annuncio viene cancellato
Giovinco e Insigne insieme a Toronto, colpo di scena: l'annuncio viene cancellato
Mourinho bastona la Roma: "Hanno i complessi". E annuncia un nuovo acquisto in diretta
Mourinho bastona la Roma: "Hanno i complessi". E annuncia un nuovo acquisto in diretta
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni