522 CONDIVISIONI
23 Novembre 2021
23:48

La Juve tocca il fondo e Szczesny esplode: “Una partita tragica, così non mi sta bene”

Il portiere della Juventus è stato uno dei migliori in campo, ma nonostante le sue grandi parate il Chelsea ha vinto 4-0: “Sconfitta che fa male, è stata tragica”.
A cura di Alessio Morra
522 CONDIVISIONI

La Juventus è stata sconfitta nettamente a Stamford Bridge. Perdere con i campioni in carica ci sta, ma il modo con cui i bianconeri hanno perso è davvero brutto. Il Chelsea si è imposto 4-0 in una partita letteralmente a senso unico. Dopo la partita era furiosoa anche Szczesny, che è stato il migliore dei suoi.

Davvero arrabbiato Szczesny che era stato l'unico a salvarsi in una serata totalmente da dimenticare. E l'ex Arsenal non si è fatto molti problemi nel dire ciò che pensava, è stato molto duro parlando con Sky, il polacco ha usato delle parole tranchant: "Abbiamo sbagliato la partita, anche il secondo tempo non mi è piaciuto. Eravamo troppo bassi e un pò troppo passivi. Questa è una sconfitta difficile da spiegare. Purtroppo stasera si è vista una differenza netta tra le due squadre. Loro sono i campioni d'Europa e non siamo stati capaci di sfidarli, fa molto male. Sabato giochiamo lo scontro diretto con l'Atalanta ed è una partita fondamentale e bisogna prepararsi al massimo per rispondere subito in campo perché stasera ci saranno tantissime critiche meritate. Ho la sensazione che abbiamo trovato il nostro equilibrio ma oggi è stata una partita tragica. Perdere in questo modo qua non va bene".

Capitan Bonucci invece ha usato delle parole differenti, ma il tenore è lo stesso. Il difensore centrale, reduce da una doppietta in campionato, ha spiegato cosa ha cercato di fare la Juventus e ha ammesso una differenza di velocità tra i bianconeri e il Chelsea: "Noi abbiamo cercato di chiudere le loro giocate sugli esterni per non permettere di metterci in inferiorità. Su due palloni buttati dentro siamo stati poco attenti. Questa una sconfitta pesante ma dobbiamo guardare avanti alla partita con l'Atalanta. Dobbiamo trarre insegnamento da una sconfitta come questa, con squadre così forti non si può abbassare di un attimo l'attenzione. Bisogna andare sempre a 100 all'ora ed essere attenti ai dettagli perché quelli fanno la differenza. Siamo venuti qua per giocarci la partita. Abbiamo preso il primo gol su una situazione di calcio d'angolo. Forse era fallo. Dobbiamo mettere da parte questa partita e guardare avanti".

522 CONDIVISIONI
Partite Serie A in TV su Sky e DAZN: in campo Salernitana-Juve, orari e calendario
Partite Serie A in TV su Sky e DAZN: in campo Salernitana-Juve, orari e calendario
Classifica Juve in Champions League 2021/2022: le partite del girone H
Classifica Juve in Champions League 2021/2022: le partite del girone H
Partite Serie A in TV 20 novembre su Sky e DAZN: in campo Lazio-Juve, orari e calendario
Partite Serie A in TV 20 novembre su Sky e DAZN: in campo Lazio-Juve, orari e calendario
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni