Tomasz Kupisz sfotte Mario Balotelli. Il calciatore della Salernitana, appena promossa in Serie A, si è lasciato andare nel corso di una diretta Instagram ad una serie di sfottò e di frasi non proprio eleganti nei confronti del centravanti del Monza, che dovrà giocare i play-off con la sua squadra per provare il salto nella massima categoria del calcio italiano. Il calciatore granata, con tanto di sigaretta e visibilmente alterato, ha preso di mira l'autore della doppietta negli ultimi minuti del match dello stadio Arechi di dieci giorni fa tra la squadra campana e quella lombarda che aveva riacceso la lotta per il secondo posto: "Dove ca**o è Balotelli, a fare i playoff di Serie B?".

Nella gara dello scorso primo maggio tra granata e brianzoli c'era stata un po' di tensione nel finale e tra i protagonisti era finito, manco a dirlo, proprio Mario Balotelli, che ha avuto uno scambio di battute poco cordiale con un addetto del club campano già prima del match e la situazione è diventata pesante a seguito della sua doppietta decisiva. Situazioni di campo che poi diventano sfottò nel momento della resa dei conti finale.

La Salernitana dopo quel match ha infilato tre vittorie consecutive e si è presa il secondo gradino del podio alle spalle dell'Empoli già promosso in Serie A mentre il Monza di Cristian Brocchi, dopo aver espugnato Salerno, ha battuto Lecce e Cosenza ma ha perso in casa nell'ultima di campionato contro il Brescia e ha chiuso al terzo posto.

Ieri c'è stata grande festa a Salerno da parte dei tifosi per la terza storica promozione in Serie A del club granata ma la squadra di Fabrizio Castori non è ancora rientrata in città perché è passata a ringraziare Santa Rita da Cascia per un voto fatto durante il campionato. Tutto il ‘gruppo squadra' del club granata farà rientro a Salerno nel tardo pomeriggio ma non ci sarà nessuna festa dopo la morte del tifoso nella giornata di ieri e sarà cura della società far sapere alla tifoseria in che modo intende celebrare questo storico traguardo.